La Luna è anche degli altri

30 Novembre 2013

Voglio la luna 2TOLMEZZO. Nell’ambito della rassegna teatrale Piccolipalchi promossa dall’ERT in collaborazione e con il sostegno di 14 Comuni della regione e della Fondazione CRUP, domenica 1. dicembre (ore 16) il Teatro Candoni di Tolmezzo ospiterà lo spettacolo per i bambini dai 4 anni in su “Voglio la luna!” della compagnia Teatro Pirata di Ancona.

Fabio è nella sua cameretta alle prese con i suoi giochi ma soprattutto con comandi, raccomandazioni e rimproveri della mamma. Non è per niente tranquillo, gli sembra che le cose non vadano mai come lui vorrebbe e di non poter far niente per cambiarle. Una notte viene svegliato da un soffio di vento: lì, proprio nella sua camera, è venuta a trovarlo la Luna. Fabio non è mai stato così felice. Vuole averla tutta per sé, a tutti i costi. Non sa che il mondo, senza più la Luna nel cielo, è per tutti più buio.

Comprenderà allora che non sempre si può volere tutto per sé ciò che appartiene anche agli altri… e con un gesto magico e poetico deciderà di condividere lo splendore della luna con il pubblico dei bambini.

Voglio la luna 1«L’idea di questo spettacolo nasce dall’incontro con Fabio Spadoni, un ragazzo affetto dalla sindrome di Down» raccontano Simone Guerro e Lucia Palozzi, autori e registi dello spettacolo. «Fabio ha uno sguardo aperto al mondo come quello dei più piccoli e la capacità di credere che se si vuole davvero qualcosa sia possibile ottenerla. Per questo non poteva essere che lui l’unico interprete di questa storia, che in sé racchiude il senso più profondo della nostra operazione: rendere una cosa impossibile possibile.

Fabio ha costruito con noi il suo clown, la sua maschera, esaltando le caratteristiche della sua personalità e sviluppandola su registri comici. Ha lavorato da vero attore, con serietà e precisione non comuni, creando un personaggio unico, la cui simpatia è pari solo alla poeticità, donando a una storia “normale” la fragile e incomprensibile bellezza della vita».

La storia è accompagnata dalla narrazione, dalla musica dal vivo e da scene di teatro di figura con pupazzi e ombre. Sul palco, accanto a Fabio Spadoni, gli attori Ilaria Sebastianelli e Simone Guerro. Lo spettacolo è stato premiato agli Eolo Awards 2013 ed è stato finalista al Premio Scenario Infanzia 2010.

Il prezzo del singolo biglietto è di 6 euro, sono previste agevolazioni per famiglie, insegnanti e abbonati alle stagioni di prosa del Circuito ERT.

Giunta all’ottava edizione ed organizzata grazie alla sinergia e collaborazione di 14 Comuni della regione e al sostegno della Fondazione CRUP, Piccolipalchi 2013/14 propone 20 appuntamenti complessivi in cartellone tra novembre e marzo su tutto il territorio regionale. Per il calendario completo e approfondimenti sugli spettacoli visitare il sito www.ertfvg.it. Per info e prenotazioni: ERT 0432.224211, Teatro Candoni t. 0433 41659.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!