Jazz & Wine of peace 2011 tra vino e tutte le arti

19 Ottobre 2011

CORMONS (GO). E’ ormai tutto pronto a Cormòns per la XIV edizione del Festival Jazz & Wine of Peace, quattro giornate di festa per quasi 10.000 appassionati di Jazz, che a partire da giovedì 20 ottobre fino a domenica 23, affolleranno Cormòns e gli spazi del Teatro Comunale per assistere a un’esclusiva veduta sul panorama del Jazz internazionale.

IL PROGRAMMA SI APRE CON “LE” BAND DI BOBBY PREVITE: BUMP MEETS PAN-ATLANTIC

La giornata di giovedì 20 ottobre si apre ufficialmente alle ore 17, all’Enoteca di Cormòns, che darà il via al primo gioco di ruolo tra jazz e vino: Jazz for Wine, con ascolti musicali e degustazioni in una gara avvincente. L’apertura “live” delle danze, è invece fissata per le ore 19, quando i Just Duet, small ensemble chitarra-voce (a breve uscirà un loro disco prodotto da Tuck & Patty) terrano un concerto aperitivo al Jazz & Wine Le Bar, in preparazione al primo evento serale del Festival.

Alle ore 21.30 in Teatro Comunale arriva una figura centrale della scena Downtown newyorkese, il batterista Bobby Previte, che porta a Cormòns il primo e unico tour di un combo formato da musicisti dalla solida impostazione jazzistica, che prende il volo sconfinando nel Funk e nel Rock, creando un ponte ideale tra Europa e Stati Uniti.

Bump, band esplosiva attiva tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del nuovo millennio, ha al suo attivo due dischi pubblicati dalla Palmetto records. Pan-Atlantic invece è il nuovo ensemble composto esclusivamente da musicisti europei, con all’attivo un disco Auand uscito nel 2009.

Condividi questo articolo!