Itinerari della Grande guerra

29 Giugno 2013

RAGOGNA. Il Gruppo storico Friuli Collinare e il Museo della Grande guerra di Ragogna presentano alle 18 di sabato 29 giugno nella sede del museo in via Roma 23, il terzo volune (Gli itinerari) della Guida ai luoghi della Grande guerra nella provincia di Udine. L’iniziativa è stata resa possibile grazie al contributo della Provincia di Udine e al patrocinio del Comune di Ragogna, San Daniele, Forgaria, Pinzano e della Provincia di Pordenone; in partnership con: SentieriNatura – Associazione Culturale F. “Zenobi” – Club Unesco – Associazione Culturale Julia Augusta – Gruppo Archeonaturalistico Reunia – Lega Nazionale – Associazion dai Students Furlans – Pro Loco Ragogna – Associazione Mazziniana Italiana Sezione Friulana “L. Bolis” – Associazione Toscani in Friuli Venezia Giulia – Associazione Nazionale Amici della Scuola di Artiglieria – Comune di Rive d’Arcano. Interverrano: Mirco Daffarra (Sindaco del Comune di Ragogna), Marco Pascoli e Paolo Gaspari (coautori). A seguire: dibattito e momento conviviale.

Domenica 30 giugno alle 9 è prevista un’escursione storica ai luoghi della Grande guerra e in particolare al Forte di Monte Festa. La partenza è da Sella di Interneppo – Bordano (inizio strada M. Festa; GPS: 46°19’09′”N 13°05’20″E) quindi salita lungo il sentiero CAI – visita alla fortezza di M. Festa – discesa lungo la strada militare. Si tratta di una escursione alpina priva di particolari difficoltà; dislivello: 800 metri circa; necessarie calzature da trekking; dotarsi di torcia per visita sotterranei; portare il pranzo al sacco e l’acqua potabile; tempo di percorrenza:  6 ore e 30 circa, incluse soste. I visitatori saranno accompagnati dal dottor Marco Pascoli. Quota di partecipazione 4 euro (ragazzi sotto i 18 anni esclusi) – iscrizione alla partenza. In caso di maltempo l’escursione sarà rimandata ad altra data. Info: cel. 347 3059719 – mail: marco_pascoli@alice.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!