Incontro con Francesca Neri

3 Luglio 2014

TRIESTE. Giornata di grandi incontri, aperti al pubblico, oggi 4 luglio al Punto Enel in Galleria Tergesteo con Francesca Neri ed Elena Radonicich a partire dalle 18. Come ogni sera al Teatro Miela farà da apripista alle proiezioni alle 19 la sezione “Rewind” con “Il miglior amico dell’uovo” di Francesco Lagi seguito dall’incontro in sala al Teatro Miela con Francesca Neri alle 21 dopo la proiezione del film “Pensavo fosse amore… invece era un calesse” di Massimo Troisi, per raccontare la retrospettiva a lei dedicata e rispondere alle domande del pubblico in sala. A seguire grande attesa per Claudio Amendola che sarà al Miela per presentare la sua opera prima “La mossa del pinguino” alle 22.

Claudio AmendolaClaudio Amendola nasce a Roma nel 1963. È un attore, produttore, regista e doppiatore italiano. È il figlio degli attori e doppiatori Ferruccio Amendola e Rita Savagnone. Ha iniziato con ruoli anche principali nelle commedie italiane dei primi anni ottanta (Amarsi un po’, Vacanze di Natale, Vacanze in America) per poi essere scelto per personaggi più drammatici (Soldati – 365 all’alba, con Massimo Dapporto, Ultrà, di Ricky Tognazzi, Mery per sempre, di Marco Risi), passare per la prima stagione di fiction italiane (metà anni novanta) e consolidare la sua fama in ruoli differenti e originali (I mitici – Colpo gobbo a Milano). Nel 2013 esordisce alla regia con il film La Mossa del Pinguino, una commedia interpretata da Edoardo Leo, Ennio Fantastichini, Ricky Memphis, Antonello Fassari e Francesca Inaudi, la cui uscita nelle sale è prevista per il 2014.

In Piazza Verdi dalle 21.30 ultimo appuntamento con i nove cortometraggi per la sezione Maremetraggio, presentati dall’attrice Zita Fusco. Le prenotazioni per gli “itinerari del cinema” di sabato mattina con partenza alle 10 dal Punto Enel si possono effettuare mandando una mail a info@maremetraggio.com oppure trieste@cividinviaggi.it.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!