In chiusura le mostre Impressione astratta e Yume

26 Febbraio 2016

PORDENONE. In chiusura a Pordenone le 2 mostre allestite nella galleria d’arte moderna e contemporanea Armando Pizzinato, che saranno infatti visitabili fino a domenica 28 febbraio. Con una unica visita (sabato 15–19; domenica 10–13 e 15–19) si potrà spaziare dal Giappone di fine Ottocento a un importante spaccato di arte contemporanea attraverso lo straordinario percorso della stamperia d’arte Albicocco di Udine.

Le atmosfere esotiche e da sogno sono portate da “Yume, sogni giapponesi”: esposizione di 90 fotografie giapponesi originali del XIX secolo – stampe all’albumina colorate a mano – provenienti prevalentemente dall’archivio della Collezione Vittorio, che da oltre vent’anni raccoglie fotografie originali di rara bellezza seguendo il percorso tracciato dai fotografi del XIX secolo durante i loro viaggi in Oriente. La mostra Impressione astratta presenta invece importanti artisti che si sono cimentati con la grafica in chiave astratta: Emilio Vedova, Jannis Kounellis, Giuseppe Santomaso, David Tremlett, Carla Accardi, Nunzio, Walter Valentini, Carlo Ciussi, Aldo Colò, Giovanni Frangi, Massimo Poldelmengo, Renato Trevisan, Luca Pignatelli, Klaus Karl Mehrkens e molti altri.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!