Il Nord Est visto dai Papu

6 Novembre 2013

foto papu 2OSOPPO. Sabato 9 novembre alle 20.45 arriva al Teatro della Corte di Osoppo la comicità del famoso duo dei Papu con una produzione imperdibile: Far Est! Lo spettacolo costruito a sketch, condensa il recente repertorio della più che ventennale carriera di Andrea Appi & Ramiro Besa. In una scenografia minimalista, capace di suggerire rapidi cambi di contesto, “I Papu” utilizzano la loro versatilità interpretativa per dar vita a personaggi, linguaggi e meccanismi comici sempre diversi. Un caleidoscopio di quindici “quadri” che alternano nonsense a comicità di situazione, satira sociale a parodia, per uno spettacolo capace di coniugare momenti esilaranti con soluzione di originale creatività.

Forti della loro peculiare predisposizione per la satira di costume (cfr. “I Mostri” di Dino Risi) e strizzando l’occhio alla poetica dissacrante e surreale dei Monty Phyton, Andrea & Ramiro intendono rappresentare così, sul fil rouge di una visione divergente della realtà, la complessità del Nord Est, fucina contraddittoria della loro ispirazione e laboratorio antropologico di problematiche sociali globalizzate. Certi che oramai solo l’ironia possa ricordarci la natura fallace dell’Uomo e la relatività di molti suoi comportamenti, “I Papu” ci mostrano quanto tutti noi, a volte, possiamo risultare ridicoli proprio nella nostra quotidianità; nelle parole, nei gesti e, forse ancor di più, nei pensieri.

I Papu, al secolo Andrea Appi e Ramiro Besa, debuttano nel mondo dello spettacolo nel 1989 e nel 1993 superano il provino dei noti Gino & Michele e debuttano allo Zelig entrando nel cast di Italia Uno con Claudio Bisio e di “Quelli che il calcio” (Rai2) con Simona Ventura. Partecipano alle prime 4 edizioni di ”Colorado Cafè Live” con Diego Abatantuono e Rossella Brescia.

Info e prenotazioni 04321740499 – 345.3146797 info@anathemateatro.com Biglietti intero €10 – ridotto € 8

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!