Il funerale di Neruda, racconto e atto d’amore

12 Marzo 2015

elfuneraldeneruda054PORDENONE. Si declina ancora in teatro, il festival Dedica, che oggi, giovedì 12 marzo, alle 20.45, nel convento di San Francesco a Pordenone, presenta lo spettacolo “Il funerale di Neruda”, di Luis Sepúlveda e Renzo Sicco, portato in scena da Assemblea Teatro. Presentato in Italia, Cile, Spagna, Messico e Guatemala, Il funerale di Neruda è il racconto di uno straordinario atto d’amore per il grande poeta cileno, morto il 23 settembre 1973. A pochi giorni dal golpe militare, l’ultimo saluto a Neruda raccolse, nonostante il coprifuoco, una folla sterminata. Il suo corpo abbandonato in un corridoio freddo, quasi nascosto, clandestino, fu in grado di generare, con la sua sepoltura, la prima reazione contro la barbarie della dittatura, una breve parentesi in cui la gente uscì in strada e fece sentire la propria voce. I fatti sembrano spogliarsi della denuncia, per assurgere solennemente al livello della tragedia, quando il destino si ostina a voler sottolineare la fragilità di ogni essere umano. Questo è il valore della rappresentazione: ricapitolare i fatti, collocarli dentro la storia e renderli noti, avvolgendoli con un’incontrollabile emozione.

«Nella vita tutto è insolito finché non ci si abitua», scriveva L. Frank Baum, autore de Il mago di Oz. Ma all’Insolito targato Assemblea Teatro non ci si abitua davvero mai. Teatro Stabile di Innovazione, la sua ampia e complessa attività nasce nel 1967 a Torino, nel quartiere popolare delle Vallette, con la dichiarazione che l’assemblea degli abitanti del quartiere sarà il teatro del quartiere. Da qui, l’esperienza cresce e si sviluppa in Italia e in molti altri paesi del mondo.

Lino Spadaro, attore e regista, diplomato al Teatro all’Avogaria di Venezia con Giovanni Poli. Ha lavorato con il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Attori e Tecnici, Il Gruppo della Rocca, Compagnia Valeria Moriconi, Gitiesse Spettacoli, il Teatro Eliseo di Roma, il Teatro Filodrammatici, Orestiadi di Gibellina, l’Istituto Nazionale del Dramma Antico/Teatro Greco di Siracusa, I Fratellini. Dal 1994 collabora con Assemblea Teatro. A livello internazionale ha presentato spettacoli in Argentina, Cile, Uruguay, Germania, Russia, Giappone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!