Carnevale alla Nico Pepe si fa con la Commedia dell’arte

4 Febbraio 2016

UDINE. Lo spettacolo di Commedia dell’Arte della Nico Pepe “Commedia Natural che in amor si vince sempre” verrà rappresentato sabato 6 febbraio alle 18 nella sede della Civica Accademia a Udine in largo Ospedale vecchio: la data si colloca comunque nel tempo di Carnevale una cornice ideale per questo tipo di antico e blasonato genere teatrale.

Il Segreto SvelatoLa Commedia dell’Arte alla Nico Pepe vede impegnati gli allievi del secondo anno di corso (Susanna Acchiardi, Alessio Bagiardi, Danilo Berardino, Francesca Camurri, Enrico Caroli Costantini, Stefano Maria Iagulli, Elisabetta Raimondi Lucchetti, Jacopo Morra, Giacomo Gianluca Stallone, Maria Luisa Zaltron) i quali, sotto la guida di Claudio de Maglio, che è anche autore della drammaturgia, portano in scena gli immortali personaggi della Commedia proprio grazie alla spiccata caratterizzazione di vizi, difetti e sentimenti offrono uno spaccato senza tempo, quindi sempre attuale, dell’umanità, dando vita a maschere e situazioni che hanno molte affinità con il tempo presente: è questa l’attualità del teatro e dell’arte, la capacità di parlare agli uomini attraverso il tempo.

Nei canovacci si intrecciano le situazioni senza tempo dei contrasti tra vecchi e giovani, tra ricchi e poveri, si parla di amore e di odio, di avidità, di tradimenti inganni e rivelazioni. La partitura drammaturgica originale trae ispirazione da un testo di Shakespeare (di cui quest’anno ricorrono i 400 anni dalla morte) “Pene d’Amor Perdute” e ne trae alimento e ispirazione per un intreccio nuovo che ha i ritmi e le modalità di una tecnica teatrale che continua a dare prova della sua incredibile attualità.

Per informazioni: Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, largo Ospedale vecchio 10/2 (ingresso via Ginnasio vecchio 13 Udine, tel.0432.504340, da lunedì a venerdì dalle 10,30 alle 19.

Condividi questo articolo!