I ricami del clarinetto

25 Luglio 2014

PORDENONE. Concerto da Sogno per il Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia – organizzato dall’omonima Associazione Culturale con il patrocinio dell’Istituto Regionale delle Ville Venete e l’Associazione Ville Venete e arrivato alla settima edizione – sabato 26 luglio all’ex Chiostro di San Francesco di Pordenone nell’ambito di “Estate in Città”. Alle 21 riecheggeranno le note del concerto “Clarinet Rêverie” con Giampiero Sobrino al clarinetto accompagnato dal Quartetto Fauves composto da Alessandro Pace e Leonardo Cella ai violini, Elisa Florida alla viola e Giacomo Gaudenzi al violoncello.

QuartettoFauves_2607Il Quartetto vanta numerose partecipazioni a festival di tutto il mondo ed è stato selezionato per esibirsi al Ministero Tedesco della Cultura come rappresentante delle eccellenza musicali straniere presenti in Germania, recentemente è stato anche insignito della prestigiosa borsa di studio triennale concessa dalla Yehudi Menuhin Foundation, fondazione che opera a livello internazionale per la diffusione della cultura musicale e per la valorizzazione dei giovani talenti. Giampiero Sobrino, già primo clarinetto solista dell’Orchestra sinfonica della Rai di Torino e della Fondazione Arena di Verona, concertista di fama internazionale si è esibito sotto la direzione di Maazel, Muti e dei più grandi direttori d’orchestra del nostro tempo.

Per le prenotazioni è attivo il servizio di biglietteria elettronica: http://www.liveticket.it/piccolofestivalfvg. Info e programma: www.piccolofestival.org

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!