I Blue Beaters a Pradamano, seconda tappa di Homepage

11 Giugno 2015

PRADAMANO. Continua il Road Show 2015 di Homepage Festival, tra sport, musica e cucina vegana. Dopo aver riqualificato, il 23 maggio scorso, parte dell’Autostazione delle Corriere di Tolmezzo con opere street-art e aver fatto ballare i giovani liceali a ritmo di beat box, Homepage approda il 13 giugno al Parco Rubia di Pradamano.

TheBluebeaters_profiloLOWProtagonisti della seconda tappa di un tour che attraverserà il Friuli Venezia Giulia durante tutta l’estate saranno gli storici torinesi Blue Beaters, band che da vent’anni calca le scene dei più prestigiosi palchi italiani. È infatti da poco partito il loro tour, in occasione dell’uscita del nuovo album “Everybody Knows” (Record Kicks 2015), nello stile ska che li ha contraddistinti fin dai tempi in cui militava l’ex Giuliano Palma. Il concerto, organizzato da Homepage, è totalmente gratuito e sarà preceduto alle 21 dai locali Joe e i Fratelli, famosi per aver partecipato al programma televisivo di Canale 5 “Tu sì Que Vales” lo scorso inverno.

L’evento, tuttavia, inizierà già la mattina alle nove, con tornei di basket, calcio e beach-volley organizzati assieme a numerose associazioni locali e che si protrarranno lungo tutta la giornata. Inoltre, ci sarà una dimostrazione per i bambini di rugbytots a cura della Asd Overbugline e il Palio Dei Borghi del comune di Pradamano. Nel pomeriggio spazio invece ai sapori culinari: dalle 16.30 alle 18.30 ci sarà un workshop di cucina vegana a cura dello chef Max Noacco, mentre alle 19 seguirà la cena, sempre in chiave vegan.

I Blue Beaters, comunque, resteranno in Friuli anche il giorno dopo, domenica 14 giugno, all’incontro a ingresso libero “Un caffè coi Blue Beaters”, che si terrà sempre al Parco Rubia alle 11.30, con il sostegno della Banca di Manzano e la collaborazione dell’Associazione culturale Percoto Canta.

“Homepage – spiega il sindaco di Pradamano Enrico Mossenta – è un marchio riconosciuto, che da sempre organizza eventi di qualità rivolti ai giovani. Come amministrazione ne sposiamo orgogliosamente il modello, invitando tutti i ragazzi, residenti e non, a usufruire nella miglior maniera possibile del nostro parco”. Oltre agli eventi sopra descritti, Homepage, in collaborazione con la Saf, realizzerà durante la giornata una campagna di sensibilizzazione del rispetto dell’ambiente, distribuendo materiale informativo a favore dell’uso del trasporto pubblico, come mezzo più ecologico e sostenibile per la comunità.

Per i tornei sportivi, tutti gratuiti, è necessario scrivere a sport@homepagefestival.com. Le prenotazioni per il workshop e la cena, che costano complessivamente 25€, vanno invece inviate a giulia.napolitano@homepagefestival.com.

Condividi questo articolo!