Guttuso e Pizzinato

5 Aprile 2013

Guttuso e Pizzinato

PORDENONE. I venerdì di Pizzinato, ciclo di incontri di approfondimento della doppia mostra in corso a Pordenone per iniziativa del Comune di Pordenone e del Centro Iniziative Culturali, proseguono nell’auditorium di PArCo che ospita fino a giugno la grande antologica “Armando Pizzinato. Nel segno dell’uomo”. Venerdì 5 aprile alle 17.30 il curatore Casimiro Di Crescenzo parlerà della carriera di Armando Pizzinato attraverso la sua partecipazione alla Biennale di Venezia a partire da quella del ’48, che fu quella più apprezzata, perché fu la prima del dopoguerra e la prima ad ospitare artisti stranieri. Pizzinato vi partecipò assieme al Fronte Nuovo delle Arti di cui era cofondatore. Nel ’50 espose assieme a Guttuso nella sala dedicata al Realismo, di cui erano gli esponenti di spicco. La consacrazione avvenne nel ’66 dove in una sala interamente dedicata a lui espose 28 opere.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!