Grande Guerra anche a teatro

21 Ottobre 2014

RAGOGNA. Tra le prossime iniziative storico-culturali legate alla Grande Guerra da segnalare che sabato 25 ottobre, alle 20:45, al Teatro “Canciani” di San Giacomo di Ragogna (imbocco di Via Muris), va in scena lo spettacolo teatrale, premiato con diversi riconoscimenti, “SCUFUTE ROSSE VA ALLA GUERRA”, di Teatro Estragone. Organizzazione: Compagnia Teatrale di Ragogna, col supporto del Comune di Ragogna. Ingresso libero.

Sempre sabato, ma al mattino, il Consorzio Grande Guerra FVG organizza la visita ai luoghi della Grande Guerra della Val Saisera, con Davide Tonazzi quale esperto storico accompagnatore. Tale visita è fruibile come “pacchetto” con l’escursione in Val Resia, di cui diremo ora. Domenica 26 ottobre infatti il ritrovo è fissato alle 9:15/9:30 a San Giorgio di Resia, per l’ultima escursione della stagione sui luoghi della Prima Guerra Mondiale in Val Resia. Le mete sono il Monte Staulizze e Resiutta, rileggendo “sul campo” le fasi finali della Battaglia della Val Resia. Partecipazione gratuita. Accompagnatore esperto storico: Marco Pascoli. Organizzazione: Comune di Resia, con la collaborazione del Museo della Grande Guerra di Ragogna, del Comune di Resiutta e del Consorzio Grande Guerra FVG.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!