Gli studenti spiegheranno la mostra Oltre lo sguardo

19 Dicembre 2014

MazuccoGORIZIA. Si svolgerà sabato 20 dicembre, alle 17, una speciale visita guidata alla mostra “Oltre lo sguardo”, allestita a Gorizia nella sala espositiva della Fondazione Carigo. Guide d’eccezione saranno gli studenti-ciceroni del Liceo Classico “Dante Alighieri”, del Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi”, del Liceo delle Scienze Umane, Economico Sociale e Linguistico “Scipio Slataper” di Gorizia coordinati dalla prof. ssa Giulia Ceppi. Le visite, che vedranno alternarsi in qualità di ciceroni più di dieci ragazzi, si concentreranno sugli aspetti storici e fotografici della rassegna, con approfondimenti sul concetto di “Nizza austriaca” e sui principali luoghi della Gorizia di fine ‘800 e inizi ‘900, per poi concludere con un breve accenno alle distruzioni e alle conseguenze causate dalla guerra in città.

WeissGli studenti ripeteranno dunque l’esperienza già sperimentata in occasione delle “Mattinate FAI per le scuole”, organizzate a fine novembre dalla delegazione FAI di Gorizia con la collaborazione della Fondazione Carigo, della Cooperativa Musaeus e dell’Associazione culturale Isonzo – Gruppo di ricerca storica. In quell’occasione avevano preso parte, esponendo anche una parte dei contenuti, alla conferenza “Gorizia: da Nizza Asburgica a città martire” tenuta dall’ing. Bruno Pascoli, cui era seguito un percorso visita guidata alla mostra condotta dagli stessi studenti.

La mostra sarà visitabile fino all’8 febbraio tutti i venerdì dalle 16 alle 19, sabato, domenica e nei giorni festivi dalle 10 alle 19, con ingresso libero.

Condividi questo articolo!