Giulia Daici a Dublino farà conoscere la canzone friulana

23 Febbraio 2015

Continuano le soddisfazioni per la cantautrice friulana Giulia Daici che, dopo essersi distinta in numerosi Festival ed eventi sparsi lungo la nostra Penisola (tra cui “Musicultura Festival”, il “Premio Bianca d’Aponte”, l’“Umbria Folk Festival”, il MEI ed il “Roxy Bar” di Red Ronnie), ora è pronta a varcare anche i confini nazionali. Sabato 28 febbraio la cantautrice di Artegna si esibirà infatti a Dublino, alla cerimonia di inaugurazione del “Fogolâr Furlan d’Irlanda” che si terrà nell’Istituto Italiano di Cultura a partire dalle 15 e che vedrà anche la presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Irlanda Giovanni Adorni Braccesi Chiassi e del Presidente dell’“Ente Friuli nel Mondo” Pietro Pittaro.

Giulia DaiciLa giornata, realizzata dal “Fogolâr Furlan d’Irlanda” con il contributo dell’“Ente Friuli nel Mondo”, della Regione, di “Turismo Fvg” e del “Movimento Turismo del Vino Fvg” (e in collaborazione con la Provincia di Udine, la “Società Filologica Friulana” e “Strade del Vino e dei Sapori Friuli Venezia Giulia”), sarà inoltre un’occasione per presentare e far scoprire al pubblico irlandese le peculiarità naturalistiche, artistiche ed enogastronomiche della nostra Regione (da qui il titolo dell’iniziativa: “Introduction to Friuli – Flavours and Traditions to discover”). A rappresentare la musica friulana sarà, appunto, la cantautrice Giulia Daici che assieme alla sua chitarra e al musicista Simone Rizzi proporrà ai presenti alcuni suoi brani, con un occhio di riguardo per quelli composti in lingua friulana, tratti dal suo fortunato Cd “Tal cîl des Acuilis”, secondo classificato alle “Targhe Tenco 2013” nella categoria miglior “Album in dialetto (e lingue minoritarie)”.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito dell’artista www.giuliadaici.com ed al sito del “Fogolâr Furlan d’Irlanda” www.fogolarfurlanirlanda.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!