Giorgio Celiberti si racconta

6 Ottobre 2015

MARTIGNACCO. Il Maestro Giorgio Celiberti, considerato uno dei massimi artisti friulani, sarà il protagonista della conversazione-intervista “Celiberti si racconta” che si terrà Mercoledì 7 ottobre, nello spazio InVista ideato dalla rivista Vista Casa, alla 62esima fiera Casa Moderna nel padiglione 7 della Fiera di Udine.

Giorgio Celiberti, nato a Udine 85 anni fa, inizia il suo mestiere di “operaio dell’arte” (come ama definirsi) giovanissimo studiando con Emilio Vedova e già a 19 anni espone alla Biennale di Venezia. Dopo alcuni decenni passati prima in giro per il mondo (vive a Parigi, Bruxelles, Londra, e viaggia in Mexico, Cuba, Venezuela, Usa) e poi a Roma, rientra a Udine a metà degli anni sessanta continuando a dipingere e scolpire ogni giorno con incredibile energia, dando vita a una produzione vastissima. Ha esposto in tutto il mondo da Strasburgo a Chicago, da Milano a New York, da Parigi a Madrid, Lubiana, Monaco di Baviera, Zagabria e in tantissime città italiane.

Vincitore del Premio Sulmona nel 2004, recentemente ha vinto il Premio della Biennale d’Arte di Trieste. “Siamo felici che il Maestro Celiberti abbia accettato di dedicare il suo tempo al nostro progetto e ai visitatori del nostro stand – spiega Daniele Bressan, ideatore del progetto InVista ed editore di Vista Casa –. Il fatto di poter ospitare un artista tanto prestigioso, arricchisce, infatti, ancor di più il nostro progetto e lo sforzo che stiamo facendo per consentire agli artigiani che partecipano a InVista di presentarsi al meglio all’interno dei 3mila metri quadri del nostro stand. Siamo convinti che la conversazione con il Maestro sarà un momento interessante e piacevole e che rimarrà nella storia del progetto InVista”.

A conversare con Celiberti sarà il direttore del bimestrale Vista Casa, Carlo Tomaso Parmegiani.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!