FortEstate: Osoppo vi aspetta

2 Giugno 2015
Emanuela Battigelli

Emanuela Battigelli

OSOPPO. Il 5 di giugno si apre la prima edizione di “FortEstate”, il cartellone di eventi e manifestazioni che rinfrescheranno l’estate osoppana. Un territorio ricco di attrattive culturali e turistiche, quello di Osoppo che diviene palcoscenico per appuntamenti di grande prestigio e tradizione, riunendo in un unico calendario spettacoli teatrali, concerti, mostre, eventi culinari e sportivi. Nel nome di FortEstate sono riuniti i due punti fondamentali di questo progetto: il Forte, simbolo di Osoppo e patrimonio da valorizzare, e l’Estate che sarà il periodo durante il quale si svolgerà la manifestazione. L’amministrazione in collaborazione con Anà-Thema Teatro (che si occupa dell’organizzazione) propone quindi un calendario estivo ricco di appuntamenti che saranno d’interesse e attrattiva culturale-turistica per il territorio anche grazie al nuovo ufficio IAT che da un mese è stato preso in gestione da Anà-Thema e che sarà il quartier generale di FortEstate.

Steve Aoki Project X

Steve Aoki Project X

Il primo appuntamento sarà al Teatro della Corte di Osoppo con lo spettacolo di Giuliana Musso “La Fabbrica dei preti” il 5 giugno, seguiranno poi serate di degustazione enogastronomica sul Forte e Cinema all’aperto alla Corte culturale. Non mancheranno gli appuntamenti musicali con grandi concerti tra i quali: Al parco del Rivellino il 3, 4 e 5 luglio si terrà “Project X” festival di musica techno e commerciale con esponenti internazionali di rilievo; gli Armonauti (in collaborazione con Folkest International Festival) il 22 luglio al Forte; “Un ponte tra noi” per il Nepal il 27 giugno al Teatro e il concerto d’arpa alle 5 del mattino con Emanuela Battigelli per il festival BieleStele. Inoltre tanto teatro con gli spettacoli del Nono Campus Teatrale internazionale il 19 luglio con “Un forte da pazzi” o i Pic-nic sotto le stelle… Insomma tante iniziative che animeranno le serate estive intorno al Forte di Osoppo fino a settembre.

Gli Armonauti

Gli Armonauti

Sono previste anche due mostre: dal 13 giugno “il merletto e la guerra” nella sottosala consiliare del Comune di Osoppo dove saranno esposti i merletti dei soldati fatti durante prima guerra mondiale; dal 27 giugno al Forte sarà aperta una mostra di “ Arti figurative e mestieri”. Per informazioni è possibile contattare il numero dello IAT (ufficio informazione accoglienza turistica) di Osoppo ai numeri 0432899350 oppure 3894983088 iatosoppo@gmail.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!