Feruglio e Bevilacqua (Teatro nuovo) confermati dal Cda

27 Settembre 2015

UDINE. Il Sovrintendente e direttore artistico Musica e Danza Marco Feruglio e il direttore artistico Prosa Giuseppe Bevilacqua sono stati riconfermati nelle rispettive cariche fino a tutto il 2017. Lo ha deciso il CdA della Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine evidenziando gli ottimi risultati che i due direttori hanno ottenuto in termini di gradimento da parte del pubblico e che stanno arrivando anche per quanto riguarda la nuova programmazione.

Procede intanto a pieno ritmo la campagna abbonamenti per la nuova stagione di musica, danza e prosa: dal 25 settembre è partita infatti la fase dedicata ai nuovi abbonati che già qualche ora prima dell’apertura hanno formato una lunga coda davanti all’ingresso della biglietteria.

Oltre ai concerti, balletti, spettacoli di prosa, musical e numerose altre iniziative che costelleranno l’attività del teatro nel corso della nuova stagione ormai alle porte, si segnala per quest’anno anche il reinserimento in cartellone della lirica, con due grandi capolavori di sempre: il Falstaff di Verdi, in programma domenica 11 ottobre – e La Bohème di Puccini che andrà in scena giovedì 26 maggio. Entrambe le rappresentazioni prevedranno un’anteprima ad hoc riservata alle scuole e ai giovani fino a 26 anni, rispettivamente il 10 ottobre e il 25 maggio alle ore 15,30.

Tutti gli abbonati riceveranno gratuitamente la tessera G teatrocard grazie alla quale potranno accedere a prezzo scontato anche ad altri spettacoli non compresi nella formula di abbonamento prescelta. Sono previste inoltre agevolazioni per i giovani fino a 26 anni non compiuti.

Gli abbonamenti potranno essere sottoscritti presso la biglietteria del teatro ma anche, per alcune specifiche tipologie, online sul sito www.teatroudine.it.

Orari e recapiti Biglietteria durante la campagna abbonamenti: dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 tel. 0432 248418 (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00) biglietteria@teatroudine.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!