Federspev: conferenza sulle essenze e piante aromatiche

14 Febbraio 2016

UDINE. Continuano le conferenze a carattere sanitario (ma aperte anche ai non iscritti) che la FEDERSPEV – sezione di Udine (via Diaz 1 presso l’Ordine dei medici) ha organizzato per questo mese di febbraio. Lunedì 15 febbraio alle 18 il Dott. Gabriele Beltrame parlerà di PIANTE AROMATICHE ED ESSENZE TRA PIACERE E TERAPIA. Il 22 FEBBRAIO sarà la volta del Dott. Ferdinando Schiavo su MALATTIE NEUROLOGICHE E APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEI FARMACI. Il 29 FEBBRAIO concluderà il calendario del mese il Dott. Pierpaolo Janes con LE DIPENDENZE: TRA IL MONDO DEGLI ADULTI E QUELLO DEGLI ADOLESCENTI. Le conferenze sono aperte a tutta la cittadinanza.

La FEDER.S.P.e V. è la Federazione dei Pensionati Sanitari (medici, veterinari e farmacisti), Vedove e Superstiti; è apartitica senza scopo di lucro. Essa è organizzata con una presidenza nazionale che ha sede in Roma e articolata in sezioni regionali e provinciali presenti in tutta Italia. La sua sede nazionale si trova a Roma, in via Ezio 24, pubblica un giornale d’informazione mensile, gratuito per gli iscritti; mantiene rapporti e collegamenti ufficiali ed informali con molte associazioni e sindacati che perseguono le stesse finalità. Organizza un Congresso annuale (siamo al 51°) che permette agli iscritti di incontrarsi e decidere insieme le linee programmatiche.

I temi fondamentali della federazione sono: difesa delle pensioni dei titolari e delle vedova; aiuto materiale e morale ai pensionati, alle vedove e agli orfani; offerta di consulenze gratuite, previdenziali, fiscali e legali, a mezzo di esperti qualificati; solidarietà tra gli iscritti, tramite la costituzione di un fondo di solidarietà e fratellanza, per l’assistenza economica a soci indigenti o alle loro famiglie, in attuazione della slogan della federazione “non soli, ma solidali”; informazione tempestiva e costante sui temi della previdenza e assistenza, per mezzo del giornale “Azione Sanitaria”, inviato mensilmente gratuitamente a tutti gli iscritti; istituzione annuale di premi di studio in varie discipline scientifiche, in favore degli orfani degli iscritti e concorsi letterari pittorici e musicali riservati agli iscritti; organizzazione di attività collaterali, culturali e turistiche. L’attuale presidente della sezione di Udine è la dottoressa Cecilia Nassimbeni.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!