Elisa Rumici al pianoforte dopo il Premio Luigi Mari

14 Ottobre 2014

UDINE. Giovedì prossimo, 16 ottobre alle 18, Elisa Rumici terrà in conservatorio un recital pianistico quale nuova vincitrice della borsa di studio istituita nel giugno 2011 e dedicata ogni anno al miglior diplomato in Pianoforte del Conservatorio di Udine alla memoria del professor Luigi Mari, illustre uomo di cultura, didatta e musicista istriano, per decenni docente al Liceo Classico “Stellini”. Elisa Rumici, diploma in Pianoforte con il massimo dei voti nella classe del prof. Giovanni Baffero, aggiunge tale prestigioso riconoscimento alla vittoria, nel dicembre 2012, del Premio “Maria Grazia Fabris” di Trieste e a numerosi altri primi premi, quale solista e in formazioni cameristiche diverse, ai concorsi “Riviera Etrusca”, “Rospigliosi” di Lamporecchio, “Città di Piove di Sacco”, “Città di Cesenatico”, “J. S. Bach” di Sestri Levante, Memorial “don Rosso” di Martignacco, “Euroregione” di Udine, “Città di Gorizia”, “Isola del Sole” di Grado e “Musica Insieme” di Musile di Piave. La riconosciuta sensibilità musicale della pianista e la matura intensità delle sue interpretazioni si riveleranno nel corso dell’articolato e pregevole programma concertistico proposto, comprendente, di Claude Debussy, Studio n. 10, Preludi n. 2 dal primo libro e n. 8 e 10 dal secondo libro, Sonata op. 110 di Ludwig van Beethoven, Ballata op, 10 n. 1 di Johannes Brahms, una scelta di nove dei Preludi op. 28 di Fryderyk Chopin, per concludere con Sonata n. 9 di Aleksandr Skrjabin.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!