E il caffè diventò aperitivo…

7 Ottobre 2015
Matteo Brenci

Matteo Brenci

TRIESTE.Stanchi del solito aperitivo? Perchè non provare nuovi cocktail a base di caffè accompagnati da brani musicali suonati “live”? Questa la proposta di Qubik, il brand giovane e di punta del gruppo Cogeco, socio Trieste Coffee Cluster, Agenzia per lo Sviluppo del Distretto Industriale del Caffè di Trieste, per l’esclusivo “QUBIK COCKTAIL PARTY”, che si terrà giovedì 8 ottobre dalle 18 al Salone degli Incanti di Trieste, nell’ambito dell’esposizione “Il Gusto di una città – Trieste Capitale del Caffè”.

Il programma prevede la presentazione di due nuovi cocktail “Between the Ice” e “Bring me Up”, che hanno già riscosso successo a Lubiana, realizzati per l’occasione da Roberto Celic, barman di grande esperienza, e dai suoi colleghi, accompagnati dalle note di Matteo Brenci, giovane chitarrista triestino. Un evento speciale per far conoscere e provare al pubblico un nuovo modo di bere il caffè, in un’ora inusuale per il consumo cui si è tradizionalmente abituati. Due cocktail adatti a tutti perché presentano un basso contenuto di caffeina, e sono sia alcolici che analcolici.

Originale anche l’abbinamento con Matteo Brenci con il progetto “Simplicity” che ripropone cover arrangiate in chiave moderna e ben si sposa quindi con l’atmosfera elegante ma non formale, rilassata e al contempo originale di “Il Gusto di una città – Trieste Capitale del Caffè”. L’appuntamento è a ingresso gratuito.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!