Due strumenti poco noti

16 Febbraio 2014
Nicola Bulfone

Nicola Bulfone

UDINE. In programma lunedì prossimo, 17 febbraio alle 17 nella sala “Vivaldi” del Conservatorio di Udine, la realizzazione di un recente progetto dei docenti Nicola Bulfone e Franca Bertoli; in formazione di duo con pianoforte proporranno un concerto dedicato a due strumenti della famiglia del clarinetto, il corno di bassetto e il clarinetto basso, che hanno attratto numerosi compositori a partire dal classicismo per giungere alla musica moderna.

Franca Bertoli

Franca Bertoli

Nella prima parte saranno proposte pagine per corno di bassetto e pianoforte ideate nell’epoca d’oro del virtuosismo degli strumenti a fiato, la Sonata di Ludwig van Beethoven per corno e pianoforte, proposta nell’interessante versione per corno di bassetto curata dal clarinettista, e stretto collaboratore del compositore, Joseph Friedlowsky, utilizzando quale fonte la copia manoscritta conservata alla biblioteca del Musikverein di Vienna. Seguiranno Sonata in tre movimenti di Franz Danzi e le virtuosistiche Introduzione e variazioni su un tema popolare tedesco di Alois Beerhalter, entrambe concepite appositamente per il corno di bassetto. La seconda parte sarà interamente al clarinetto basso nel Novecento storico con un caposaldo della letteratura per lo strumento, la Sonata di Otmar Schoeck, compositore e direttore d’orchestra svizzero che fu allievo di Max Reger a Lipsia, per concludere con Ballade del francese Eugène Bozza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!