Due ore con Max Pezzali

13 Febbraio 2014

TRIESTE. Successo che ha confermato le attese quello dello spettacolo di mercoledì sera al PalaTrieste. Sul palco Max Pezzali, cantautore fra i più seguiti, per l’unica tappa regionale del “Max 20 Live Tour”, il tour dei record, partito lo scorso novembre e prolungato a grande richiesta in questo inizio 2014. Cinquemila persone di tutte le età, questo il dato di pubblico per uno spettacolo scandito dai successi di vent’anni di carriera dell’artista, canzoni diventate vere e proprie colonne sonore della vita di diverse generazioni.

Max Pezzali, TriesteSi parte subito forte con i pezzi inediti dell’ultimo album, già diventati hit cantatissime e cliccatissime: “Ragazzo inadeguato”, “I cowboy non mollano”, “L’Universo tranne noi”, il pubblico risponde subito accompagnando ogni nota e ogni parola. E’ solo l’inizio. Con “Lo strano percorso” Max fa il primo salto nel passato, proseguendo con “Rotta per casa di Dio”, la superhit “Gli anni” (canzone fra le più amate in assoluto), la bellissima “Come mai”. Lo show è entrato nel vivo e così l’atmosfera che si respira al PalaTrieste, per una serata di festa e amicizia e divertimento puro. “Sei nn mito”, “Hanno ucciso l’Uomo ragno”, “Nessun rimpianto”, “La dura legge del gol”, tutti pezzi che, a detta del pubblico, non possono mancare in un concerto dell’ex leader degli 883, che prontamente accontenta i suoi fan.

Dopo “La Regola dell’amico”, “Nord Sud Ovest Est”, “Tieni il tempo” – ormai il PalaTrieste è un enorme karaoke – arriva il momento dei bis con il romantico medley composto da “Nient’altro”, “Ti sento”, “Io ci sarò”, “Eccoti” e “Canzone d’amore”. Emozione e qualche lacrima, sicuramente tanti ricordi nel cuore e nella mente dei ragazzi e ragazze del pubblico, che non smettono mai di cantare. Si chiude dopo 2 ore e 15 minuti con l’energica “Sempre noi”, prima dei saluti finali, caldi e sinceri, che Max Pezzali rivolge al pubblico di Trieste.

Max Pezzali, TriesteIl “Max 20 Live Tour” segue la pubblicazione dell’album “MAax20”, da ben sette mesi in classifica, il settimo lavoro da solista e il diciassettesimo in carriera, pubblicato lo scorso 4 giugno, contenente 5 canzoni inedite. Ad impreziosire ulteriormente il disco ben 14 duetti che coinvolgono i più grandi artisti della scena musicale italiana, tra cui Jovanotti, Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Cesare Cremonini, Claudio Baglioni, Elio, Davide Van de Sfroos e Antonello Venditti.

Il “Max 20 Live Tour” sarà di nuovo protagonista nel Nordest, martedì 18 febbraio al Pala Arrex di Jesolo. Per info www.azalea.it .

Le foto sono di Simone Di Luca

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!