Domani i premi Maquor

22 Novembre 2015
Giorgio Celiberti

Giorgio Celiberti

UDINE. E’ in programma lunedì 23 novembre a Udine, nell’Auditorium della Regione dalle 17, la cerimonia di consegna del Premio Gilberto Pressacco Maqôr Rusticitas 2015, istituito dall’Associazione Culturale don Gilberto Pressacco e assegnato quest’anno ad Angela Felice, direttore del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa, e a Federico Rossi, fondatore dell’associazione culturale Colonos di Villacaccia e di Avostanis, annuale rassegna di incontri sulla cultura friulana.

Glauco Venier

Glauco Venier

Promosso nell’ambito del progetto Maqôr 2015, il Premio “Rusticitas” era stato attribuito nel 2010 al docente e critico letterario Gianfranco D’Aronco, nel 2011 al fisico e friulanista Sergio Cecotti, nel 2012 all’allenatore Edy Reja, nel 2013 alla poetessa Ida Vallerugo e nel 2014 al pianista e compositore Glauco Venier. Alla premiazione parteciperanno il pianista e compositore Glauco Venier, premiato nel 2014 e dunque chiamato a tenere la laudatio dedicata ai vincitori 2015 e l’artista Giorgio Celiberti, pittore e scultore di fama mondiale, che firma le opere che saranno consegnate ai vincitori. Un “cittadino del mondo”, come l’artista si autodefinisce, che ha ideato la sua opera quale «simbolo di libertà per guardare all’altro con attenzione e ascolto, liberi da pregiudizi». All’evento, condotto dal giornalista Paolo Medeossi, prenderanno parte i rappresentanti degli enti copromotori del Premio, realizzato in collaborazione con la Federazione BCC del Friuli Venezia Giulia, sostenuto inoltre dalla Regione con la Provincia di Udine e i Comuni di Udine, Codroipo, Sedegliano e Aquileia. L’ingresso è libero e aperto al pubblico.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!