Dialetto a scuola: successo dell’iniziativa Rotary Muggia

25 Dicembre 2014

MUGGIA. Si è conclusa con un successo anche l’edizione 2014 del progetto “Dialetto a Scuola” ideato e patrocinato dal Rotary Club Muggia e realizzato con la preziosa collaborazione dell’Istituto Comprensivo “G. Lucio”.

Giunto alla soglia della decima edizione, il service sottolinea la costante attenzione del Club muggesano nei confronti dei giovani e della cultura popolare del territorio, creando un continuo stimolo all’interesse dei giovanissimi nei confronti della nostra lingua dialettale, elemento fondamentale e caratteristico del patrimonio linguistico locale. Lo scopo principale dell’iniziativa è infatti proprio il tentativo di conservare tale patrimonio nelle giovani generazioni in modo che il dialetto, sebbene oggi sia contaminato da italianismi e inglesismi, continui a fungere da collante con le generazioni dei nonni e dei bisnonni e costituisca un ulteriore motivo di integrazione per i giovani provenienti da altre parti d’Italia o da Paesi europei ed extra-europei.

Il progetto coinvolge gli studenti delle classi seconde e terze della Scuola media con incontri sulle regole ortografiche, storia ed etimologia del dialetto, di cui il concorso di poesia vernacolare (“Poesia in Piazza – Scuola”) rappresenta l’appuntamento conclusivo. Impegnativa l’opera di valutazione della commissione giudicatrice che ha preso in esame una cinquantina di elaborati dai contenuti più vari. Un lavoro che ha portato all’individuazione di tre menzioni assegnate a GAIA FORNASARO, CARLOTTA MORO e ANASTASIA MILOSSEVICH e tre premi assoluti, rispettivamente assegnati a: SAMIR CHELLI primo classificato con una simpatica e non superficiale metafora della libertà; PERLEKA MILEIDI secondo classificato e ALESSIA SREBOTNIAK terzo classificato.

Come ormai tradizione, in appendice alla classifica ufficiale il Rotary Muggia ha inoltre individuato un componimento in cui si sono individuate simpatia e spontaneità, definito “Premio della Critica Rotariana”, conferito a GIOVANNI DRAGO. Entusiasmo e caloroso tifo da parte degli studenti hanno riscaldato l’atmosfera dell’Aula Magna della Scuola “N. Sauro” ed accompagnato la consegna al vincitore del relativo premio, due abbonamenti per la stagione teatrale dialettale de L’Armonia.

La manifestazione è stata inoltre un occasione per il Rotary Club Muggia, rappresentato dal consigliere Paolo Puppi e dal socio Marco Stener, per far conoscere ai giovanissimi studenti il “pensiero Rotariano” e per sottolineare la ampia disponibilità del sodalizio muggesano a collaborazioni e progetti che coinvolgono l’istituto scolastico diretto dalla dottoressa Marisa Semeraro, in quanto pilastro socio-educativo del territorio. Il Rotary desidera esprimere un sentito e più che doveroso ringraziamento ai docenti, coordinati con grande entusiasmo dalla professoressa Valentina Marchesan, che sin dalla prima edizione hanno aderito con passione all’iniziativa e una meritevole citazione a L’Armonia, associazione delle compagnie teatrali dialettali, che da anni ormai collabora all’evento.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!