“Dedicato a quanti cercano ali…” di Giovanna Nieddu

15 Ottobre 2015

SAN VITO AL TAGLIAMENTO. La libreria “Videoerrelibri” presenta il terzo romanzo di Giovanna Nieddu “Lajoie, il narratore” a San Vito al Tagliamento venerdì 16 ottobre. Appuntamento alle 18.30 nella Galleria Maggiore (Piazza del Popolo, 18). È dedicato «a quanti cercano ali per spiccare il volo e cuore per sostenerlo» l’ultimo romanzo di Giovanna Nieddu, la scrittrice e poetessa di Entrampo di Ovaro, di origini sarde. L’opera è stata pubblicata nel giugno scorso dalle edizioni “L’asino d’oro” di Roma. Ne parlerà lo scrittore e giornalista Giuseppe Mariuz. La poetessa e lettrice del “Gruppo di Lettura il Ponte” Laura De Beni proporrà alcuni brani del romanzo, mentre Letizia Lena rallegrerà la serata con qualche passo di danza.

“Lajoie, il narratore” è già stato presentato a Roma, Siena, Firenze e Sabaudia e, presto, sarà oggetto di incontri culturali a Udine, Trieste e Padova. Il 31 ottobre sarà proposto un recital omonimo al Teatro di Arta Terme e il 7 novembre nel Teatro di Comegliàns, a cura dell’Associazione culturale di Ovaro “Gruppo di Lettura Il Ponte”.

Giovanna Nieddu ha ottenuto numerosi riconoscimenti sia per i suoi romanzi (“Di terre lontane” del 2005 e “Sinsilimins” del 2012) sia per la sua produzione poetica (fra cui la raccolta “Un pezzo a piedi” del 2007). Il suo terzo romanzo, “Lajoie, il narratore”, ha già vinto il premio letterario Zeno e il premio “Chipiuneart” per la narrativa inedita (nel 2014). Inoltre, nell’ambito del XIV premio internazionale di poesia, prosa e arti figurative, ha conseguito la segnalazione di merito dell’Accademia internazionale “Il Convivio”.

Condividi questo articolo!