Concerto jazz di Faraò

8 Giugno 2013

UDINE. Sabato 8 giugno, alle 17.30, a Palazzo Antonini, sede dell’Università degli studi di Udine, sarà ospite dell’Accademia di studi pianistici “Antonio Ricci”, in collaborazione con il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il noto pianista Antonio Faraò, da tempo l’orgoglio del giovane jazz italiano in tutto il mondo. Non si contano per lui i riconoscimenti, premi internazionali e partecipazioni ai jazz-festival più significativi. Vanta anche prestigiose collaborazioni discografiche, concerti e jam-session con artisti di fama mondiale, come Richard Galliano, Pat Metheny, Lee Konitz, Steve Grossman, Tony Scott, Wayne Dockery, Billy Cobham, Franco Ambrosetti, Chico Freeman, Miroslav Vitous, John Abercrombie, senza contare invasioni nel campo della musica d’ autore come le collaborazioni nientemeno che con Mina….

Nel 2005 ha inciso con Andrè Ceccarelli negli “Abbey Road Studios” di Londra, con la London Symphony Orchestra, la colonna sonora del film “Anthony Zimmer” per il regista francese Jérôme Salle. Il film è uscito sul grande schermo nell’aprile 2005, con l’attrice francese Sophie Marceau come protagonista. Faraò ha vinto il “Concorso Jazz Four Roses” a Milano e il prestigioso “Concorso Internazionale di Piano Jazz Martial Solal” (1998) concorso indetto dalla Città di Parigi ogni dieci anni: dopo questa vittoria ha inciso per l’importante etichetta tedesca Enja Records “Black Inside” nel 1998, “Thorn” nel 2001, in cui è accompagnato da Jack DeJohnette alla batteria, Chris Potter al sax tenore e soprano e Drew Gress al contrabbasso e “Next Stories” nel 2002. Ha partecipato ad importanti jazz festival internazionali, tra cui Tokyo Jazz Festival (Giappone), Telaviv Jazz Festival (Israele), Dubai Jazz Festival (Emirati Arabi), North See Jazz (Olanda), Tabarka Jazz Festival (Tunisia), Saltzau Jazz Festival (Germania), Berlino Jazz Festival, Calvì Jazz Festival (Corsica), Umbria Jazz (Italia), Sarajevo Jazz Festival. Viene spesso chiamato a tenere workshops in vari paesi Europei (Danimarca, Svizzera, Francia, ecc.) ed è stato invitato dal Conservatorio di Rotterdam e da quello di Amsterdam in Olanda.

Per qualsiasi informazione sull’evento ci si può rivolgere all’Angolo della Musica in via Aquileia 89 a Udine tel.0432.505745 oppure al cellulare 3386648129

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!