Con Zorica Novakovic alla scoperta dei grandi musicisti

5 Settembre 2015

MARIANO. Domenica 6 settembre alle 21 il Festival “Nei Suoni dei Luoghi” – organizzato dall’Associazione Progetto Musica – torna in provincia di Gorizia con un concerto, con ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, a Mariano del Friuli. Sarà la Chiesa di San Gottardo a ospitare la solista Zorica Novaković e il suo pianoforte.

L’evento, organizzato in collaborazione con l’Accademia delle Arti dell’Università di Banja Luka, proporrà un programma musicale alla scoperta dei più grandi compositori europei: dai tedeschi J.S.Bach, considerato uno dei più grandi geni nella storia della musica, e R. Schumann – la sua musica è oggi considerata audacemente originale per l’armonia, il ritmo, la forma e per il rivoluzionario ruolo del pianoforte nelle sue composizioni -, all’austriaco J. Haydn. E ancora: C. Debussy, uno dei più importanti compositori francesi e il russo S. Prokofiev, uno dei compositori più poliedrici del ‘900.

mariano_zorikaZorica Novaković, classe 1993, arriverà dalla Bosnia-Erzegovina. Iscritta all’Accademia delle Arti dell’Università di Banja Luka, dove ora frequenta il terzo anno nella classe di pianoforte del professor Snjezana Popovic Vuleta, già prima degli studi accademici Zorica ha vinto numerosi premi in competizioni per pianoforte e musica da camera, come il primo premio all’edizione 2010 dell’“International piano competition Banjaluka-Bijenale”, in duo con pianoforte, il primo premio alla “Republican competition” di Prijedor nel 2011 (piano solo) e il primo premio in duo alla “Republican competition” di Banja Luka nel 2012. Tra gli eventi più noti a cui ha partecipato si annoverano la “Seconda competizione internazionale pianistica” di Smederevo (Serbia, 2015).

Prossimo appuntamento di Nei suoni dei luoghi: giovedì 10 settembre alle ore 20.30 a Fiumicello con il pianoforte della slovena Maja Gombač.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!