Cinema a mano armata: le colonne sonore di Micalizzi

30 Giugno 2015

micalizzi & the big bubbling bandPORDENONE. Cinemazero apre Visioni Sonore in grande stile mercoledì 1 luglio alle 21.30 al chiostro della Biblioteca di Pordenone (Piazza XX settembre) con il cine-concerto di un vero mito: il maestro indiscusso della Pulp Music, Franco Micalizzi, che insieme alla sua Big Bubbling Band si esibirà in “Cinema a mano armata”, un concerto in cui verranno ripercorse le più celebri colonne sonore del compositore. Le sue musiche sono eleganti e coinvolgenti, con i fiati sempre in prima fila e con un groove trascinante, pregne di quelle atmosfere tipicamente anni ’70 che rimandano nella mente di tutti, oltre che sullo schermo, nitide immagini di Terence Hill, Bud Spencer o Tomas Milian e di quella straordinaria produzione cinematografica italiana che ha ispirato molti cineasti internazionali e conquistato il grande pubblico.

Franco Micalizzi

Franco Micalizzi

Un’occasione per ascoltare tutta la musica che ha reso leggendari i film da lui commentati: dai mitici polizieschi come “Italia a mano armata”, “Roma a mano armata”, “Il cinico l’infame e il violento”, “La banda del Gobbo”, a pellicole come “Lo chiamavano Trinità”, “L’ultima neve di primavera”, o serie di cartoni animati simbolo di svariate generazioni, come Lupin III, i Transformer… Un viaggio nelle colonne sonore che un fan come Quentin Tarantino – vero estimatore del maestro – ha usato in “Grindhouse” e “Django Unchained”, diventando refrain cult in tutto il mondo.

L’orchestra di 14 elementi ripercorrerà dunque queste famose note, che negli anni sono state amate dai numerosi appassionati puntualmente presenti ai concerti dell’orchestra di Micalizzi, in un lunghissimo repertorio che verrà accompagnato anche da alcune immagini dei film per cui il maestro scrisse le composizioni, diventando già in quegli anni famoso anche negli Stati Uniti, dove venne chiamato per l’horror italo-americano “Behind the door” o “The curse”. Un talento applicato ad ampio raggio, da sempre capace di conquistare cuori e orecchie di ogni età, per un concerto che è un concentrato di funk, passione, con un sound travolgente.

Prevendita disponibile alle casse di Cinemazero. Ridotti e CinemazeroCARD: 7,5 euro, intero 10 euro. In caso di pioggia il concerto si svolge a Cinemazero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!