Chimica delle parole prima a Monfalcone e poi a Moggio

5 Giugno 2014

MONFALCONE. La comunicazione è un’abilità che appartiene a tutti i giovani e che tutti i giovani applicano ogni giorno a scuola, al lavoro, nelle amicizie. Ciò che non tutti possiedono però è la maestria di comprendere gli altri ed essere compresi, di esprimere se stessi in modo veritiero ed efficace. “Chimica delle parole”, questo è il titolo della lezione, condotta dalla dott.ssa Irene Tessarin, avrà luogo sabato 7 giugno a Monfalcone, grazie alla collaborazione con la cooperativa Onda Nova ONLUS, presso la sede della cooperativa in via Fratelli Fontanot 3, dalle ore 14.00 alle 18.00. La nuova lezione di “Chimica di crescita”, il progetto formativo gratuito per i giovani ideato e sviluppato dal Centro Studi Podresca, ha come obiettivo l’abilità di farsi comprendere e di ascoltare. Trasmettere e ricevere i messaggi con la giusta attenzione conduce a risultati costruttivi, mentre instaurare scambi scorretti causa inevitabilmente effetti negativi: problemi e difficoltà. Questo incontro vuole far conoscere e sperimentare ai giovani l’arte di comunicare per costruire relazioni positive e conquistare i propri successi.

La stessa lezione verrà presentata anche il giorno 14 giugno a Moggio Udinese sempre nello stesso orario. “Chimica di crescita” è frutto delle ricerche all’avanguardia del Centro Studi Podresca e si distingue per il suo valore. Sotto la guida della dott.ssa Silvana Tiani Brunelli, Project Manager dell’iniziativa, l’obiettivo è creare, lezione dopo lezione, i contesti in cui i giovani possano conoscere le proprie abilità e imparare ad applicarle correttamente. L’iniziativa viene realizzata con il contributo della Regione.

Per informazioni e iscrizioni: Centro Studi Podresca tel. 0432.713319 info@podresca.it Il calendario completo delle lezioni di Chimica di crescita è disponibile su www.podresca.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!