Buon avvio al G.d.A. degli abbonamenti. Nuove regole per le associazioni e i circoli

12 Settembre 2015

UDINE. Sono trascorsi pochi giorni dall’apertura dei botteghini, ma la corsa agli abbonamenti per la nuova stagione di musica, danza e prosa del Teatro Nuovo Giovanni da Udine ha già preso l’abbrivio: le sottoscrizioni hanno infatti già superato quota 600, attestandosi in lieve aumento rispetto alla scorsa stagione. Un dato di per sé già positivo ma destinato ancora a crescere grazie alle sottoscrizioni gestite direttamente dalle associazioni e circoli culturali del territorio, che perverranno agli uffici del teatro nei prossimi giorni.

A partire da questa stagione infatti tutti quelli che fanno parte di un’associazione o circolo culturale e intendono rinnovare il proprio abbonamento al Giovanni da Udine usufruendo dello sconto, dovranno rivolgersi direttamente al referente incaricato dell’associazione stessa. Sarà quest’ultimo infatti ad espletare le pratiche relative all’acquisto degli abbonamenti presso la biglietteria. “La gran parte delle Associazioni già operava così negli anni passati e quindi il nostro obiettivo è quello di dare a tutti le medesime opportunità in termini di sconti e agevolazioni – ha detto il presidente Paolo Vidali -. Ma è soprattutto un modo per fare davvero rete con il nostro territorio di riferimento, favorendo i rapporti di partecipazione e collaborazione, e questo avrà risvolti certamente positivi per tutti, soci e abbonati”.

Ricordiamo che la fase delle conferme riservata agli abbonati alla stagione 2014/15 che desiderano replicare tipo e formula di abbonamento eventualmente cambiando posto, settore o turno, si concluderà il prossimo 19 settembre. Per le variazioni di abbonamento e formula i sottoscrittori avranno invece a disposizione le date del 22 e 23 settembre. Dal 25 settembre, spazio ai nuovi abbonati che potranno scegliere la formula a posto fisso o a posto libero. Tutti gli abbonati vecchi e nuovi riceveranno inoltre gratuitamente la tessera G teatrocard grazie alla quale potranno accedere a prezzo scontato anche ad altri spettacoli non compresi nella formula di abbonamento prescelta. Sono previste inoltre agevolazioni per i giovani fino a 26 anni non compiuti.

Le associazioni convenzionate
Ecco di seguito l’elenco delle associazioni e circoli culturali finora convenzionate con il Giovanni da Udine: ACCADEMIA STUDI PIANISTICI “ANTONIO RICCI”; ASSOCIAZIONE AUSER VOLONTARIATO “RENATO FERUGLIO” (EX UDINE NORD); ASSOCIAZIONE CULTURALE AMICI DELLA DANZA E DEL BALLETTO; ASSOCIAZIONE CULTURALE “GLI STELLINIANI”; ASSOCIAZIONE CULTURALE UDINE SIPARIO; ASSOCIAZIONE LAVORATORI INTESA SANPAOLO (EX CARIFVG); ASSOCIAZIONE NAZIONALE SENIORES D’AZIENDA (ANLA UDINE); CENTRO ESPRESSIONI CINEMATOGRAFICHE; CIRCOLO CULTURALE “PACIFICO VALUSSI”; CIRCOLO DIPENDENTI BANCA POPOLARE VICENZA; CIRCOLO DIPENDENTI REGIONE; CIRCOLO DIPENDENTI UNICREDIT; CIRCOLO DIPENDENTI UNIVERSITARI; CENTRO RICREATIVO CULTURALE ASSISTENZIALE OPERATORI SOCIO-SANITARI A.S.S. 4 MEDIO FRIULI; CONFCOMMERCIO UDINE; CONFINDUSTRIA UDINE; COORDINAMENTO CIRCOLI AZIENDALI DEL FVG; CRAL INSIEL; DOPOLAVORO FERROVIARIO; GRUPPO “AMICI DEL GIOVANNI”; UNIONE OPERAIA ESCURSIONISTI ITALIANI; UNIVERSITA’ TERZA ETA’ “PAOLO NALIATO”.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.teatroudine.it alla sezione “NEWS”

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!