Arriva la Pimpa, a teatro

8 Gennaio 2016

SAN VITO AL TAGLIAMENTO. L’emozione del teatro e delle sue storie per trascorrere in modo diverso una domenica pomeriggio assieme ai propri figli, nipoti e amici. È Piccolipalchi, la rassegna teatrale per le famiglie promossa dall’Ente Regionale Teatrale in collaborazione con il Comune di San Vito al Tagliamento e con il sostegno della Fondazione CRUP, che domenica 10 gennaio (ore 17) porterà sul palcoscenico dell’Auditorium Centro Civico lo spettacolo “L’Armandone della Pimpa” per i bambini dai 3 anni in su.

L'Armandone della PimpaQuarant’anni fa, ispirato dalla figlia di pochi anni, Francesco Tullio Altan creava la Pimpa e il suo coloratissimo mondo di animali parlanti e oggetti animati che avrebbe divertito intere generazioni. Il Teatro dell’Archivolto di Genova celebra questo importante compleanno, nonché il lungo sodalizio artistico con Altan, con una nuova produzione dedicata alla cagnolina a pois rossi e al suo amico inseparabile, Armando. In questo nuovo spettacolo, scritto a quattro mani con lo stesso Altan, Giorgio Scaramuzzino interagisce con una Pimpa che si materializza sullo schermo in versione cartone animato e in diretta inizia a raccontare le sue incredibili avventure.

L’appuntamento è abbinato ad un viaggio del Filobus n° 75: un pullman molto speciale, come il Filobus del celebre racconto di Rodari, accompagnerà i bambini e i loro genitori in un viaggio tra fantasia e realtà che li condurrà a teatro. Il Filobus partirà dalla Biblioteca Civica di Spilimbergo alle 15.15 per fare tappa alla Biblioteca Civica di San Giorgio della Richinvelda (ore 15.30 circa) prima di raggiungere San Vito al Tagliamento. Nel corso del viaggio gli operatori coinvolgeranno i bambini con racconti, musica e immagini. L’attività del Filobus n° 75 è gratuita, inclusa nel biglietto di ingresso a teatro ma è necessaria la prenotazione. Il Filobus n° 75 accompagna il pubblico di adulti e bambini in un percorso guidato incentrato sulla relazione e l’ascolto che dilata il tempo dell’esperienza teatrale oltre la durata dello spettacolo. L’attività è parte dell’iniziativa “La strada per il Teatro passa per la biblioteca” realizzata nell’ambito del progetto Crescere Leggendo dell’AIB – Associazione Italiana Biblioteche e della Coop. Damatrà in collaborazione con l’Associazione 0432.

Condividi questo articolo!