Arpa e oboe in villa

26 Agosto 2015

sangiovanni_duo copiaSAN GIOVANNI AL NATISONE. Venerdì 28 agosto alle 21 la Villa de Brandis a San Giovanni al Natisone ospiterà un nuovo concerto di “Nei Suoni dei Luoghi”, il festival musicale organizzato dall’Associazione Progetto Musica. La serata musicale, a ingresso libero fino esaurimento dei posti disponibili, sarà affidata alle melodie per arpa e oboe eseguite in duo da Silvia Podrecca e Gabriele Bressan, giovanissimi talenti diplomati al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine. Gabriele Bressan ha recentemente partecipato in qualità di oboe principale in produzioni come “Le Nozze di Figaro” e “Die Csárdásfürstin” a Vienna. Silvia Podrecca, oggi docente di arpa nel Liceo Musicale “C. Percoto” di Udine, è anche Prima Arpa nell’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole e membro della straordinaria orchestra – unica in Europa – “Ventaglio d’Arpe”, composta da venticinque arpe classiche. Ha inoltre partecipato al progetto Echos – Echi transfrontalieri, finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013.

Il Duo esegue e ricerca brani originali che spaziano dal repertorio barocco e classico a quello moderno, mirando a ottenere la massima suggestione che scaturisce dalla sonorità unica dell’arpa e oboe. A San Giovanni proporranno musiche di G. Rossini, N.C. Bochsa, F. Poenitz, A. Pasculli, R. Ronnes, B.v.d. Sigtenhorst, W. Alwyn, M. Ravel, J. Legg.

Dalle 19 nella Villa settecentesca e nel suo splendido parco, in collaborazione con la Pro Loco di San Giovanni, suoni, luoghi, storie di confini e guerre, uomini, donne e bambini in costumi d’epoca faranno da viatico per entrare in una dimensione sospesa tra passato e presente.

Con il prossimo appuntamento di Nei suoni dei luoghi si va oltre confine, a Nova Gorica (Slovenia): sabato 29 agosto alle 20 al Castello di Kromberk si esibirà il Quartetto Aires con le loro quattro fisarmoniche. Alle 18.30 visita guidata alle collezioni museali del Castello.

Condividi questo articolo!