Affascinante e controversa

7 Novembre 2013

copertina giulia farnese labPORDENONE. Venerdì 8 novembre alle 18.30, Cucina 33, in via Colonna a Pordenone, aprirà le porte ad una nobildonna rinascimentale: Giulia Farnese. A parlare di questa figura affascinante e per molti versi controversa, partendo dal romanzo a lei dedicato, sarà Silvia Lorusso Del Linz, scrittrice drammaturga e regista da sempre attenta alle tematiche e al mondo femminile, autrice di “Giulia, una donna fra due Papi”. La conversazione, condotta da Clelia Delponte, svelerà alcuni aneddoti storici noti e meno noti, ma porrà l’accento soprattutto su Giulia, donna bellissima, ricca e potente, in un periodo storico in cui le donne dovevano obbedire ai voleri della propria famiglia e non avevano possibilità di scegliere il proprio destino. Accadde così anche per Giulia, costretta ad interpretare il proprio ambiguo ruolo di amante di Rodrigo Borgia e moglie di Orso Orsini, ma con grande consapevolezza. Il romanzo nasce dal desiderio di capire quali fossero i suoi sentimenti più intimi e sinceri, andando oltre cliché e stereotipi. L’incontro è ad ingresso libero e sarà seguito da un brindisi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!