Addio anno a ritmo di rock

23 Dicembre 2014
Maurizio Solieri

Maurizio Solieri

PORDENONE. Il capodanno in piazza XX Settembre del Natale in Città del Comune di Pordenone, rigorosamente con musica dal vivo per una serata a tutto rock e pop per tutte le età, con il coordinamento artistico del vulcanico Max Pasut, porterà sul palco una star del rock italiano come Maurizio Solieri (chitarrista storico di Vasco Rossi). A scaldare l’atmosfera dalle 22 ci penserà la Piccola Orchestra Italiana (e sarà impossibile non cantare e ballare tutti insieme) composta da Alessandro De Crescenzo (chitarrista tra gli altri della Nannini, Ferro, Cremonini), Andrea Fontana (batterista e percussionista che annovera collaborazioni con Elisa, Fossati, Silvestri, Ferro e Cremonini), Fabio Massa alla chitarra classica e acustica, Matteo Ramuscello alla batteria, Stefano Codin alle tastiere, Max Pasut al basso, Valerio Carfagna e Nicole Pellicani (già corista di Mengoni ed Elisa) alle voci.

Piccola Orchestra Italiana

Piccola Orchestra Italiana

Il programma ripercorre 50 anni di musica italiana strizzando l’occhio ai grandi classici della musica popolare “de noartri”: dal “Ballo del mattone” a “Il gatto e la volpe”, da “Figli delle stelle” a “Tu vuò fa’ l’americano”. Si toccheranno dunque i tasti giusti per coinvolgere, divertire e regalare tanto calore. Poco prima della mezzanotte salirà sul palco la guest star Maurizio Solieri, che eseguirà assieme alla Piccola Orchestra un celebre pezzo di Vasco (scelto a sorpresa tra i suoi grandi successi). Terminato il conto alla rovescia e stappato lo spumante (in piazza XX Settembre rimarranno allestite e operative anche le casette enogastronomiche) lo raggiungerà sul palco la sua band, la Solieri Gang, rock-band formata da alcuni dei migliori e più noti strumentisti del genere in Italia, capaci di generare un sound corposo, venato anche da raffinatezze melodiche tipiche della pop music (tra essi anche Max Gelsi, noto bassista monfalconese attualmente impegnato con Grignani). Il repertorio spazierà dai grandi successi di Vasco ai grandi classici del rock (Aerosmith, Queen, Jimi Hendrix), dove la chitarra di Solieri darà il meglio di sé.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!