A ragion veduta: ciclo di incontri dell’Uaar Pordenone

17 Novembre 2019

PORDENONE. Sarà dedicata ai temi dell’infanzia e della gioventù, osservati da un punto di vista laico, la terza edizione del ciclo di Conversazioni a ragion veduta organizzata dal Circolo di Pordenone dell’Uaar (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti). In cinque incontri che avranno luogo nella sede del Circolo, in via Montello 22, alle 20.30, saranno affrontati argomenti quali le attività didattiche nelle scuole primarie per lo sviluppo del pensiero critico, lo scoutismo senza riferimento alle religioni, il dramma delle spose bambine, l’educazione ad un sano scetticismo e al contrasto delle varie forme di superstizione, la possibilità di usufruire dell’ora alternativa all’insegnamento della religione cattolica a scuola.

Il primo incontro sarà lunedì 18 novembre e avrà come protagonista Rosanna Lavagna, responsabile nazionale scuola e formazione dell’Uaar, che parlerà delle possibili attività laboratoriali rivolte alla scuola primaria per lo sviluppo del pensiero critico e il contrasto di irrazionalità e superficialità.

A seguire: mercoledì 11 dicembre Davide Moro e Toni Pavanello presenteranno le attività dell’associazione Assiscout (che a Pordenone è operativa da oltre dieci anni) in cui si applica il metodo educativo di Baden-Powell senza riferimenti alle religioni; giovedì 9 gennaio 2020 Taher Djafarizad, noto attivista locale per i diritti umani, illustrerà le attività dell’associazione Neda Day per contrastare l’usanza dei matrimoni precoci; venerdì 17 gennaio 2020, in occasione della giornata antisuperstizione, Diego Martin del gruppo Cicap di Pordenone e Jan Hidden (illusionista) mostreranno, con diversi esempi pratici, le attività rivolte ai giovani per il contrasto della superstizione e del pensiero antiscientifico. Infine, in data in corso di definizione, Roberto Grendene, segretario nazionale Uaar, parlerà delle attività dell’associazione per favorire l’ora alternativa a quella di religione cattolica.

Pagina web dedicata all’iniziativa: http://pordenone.uaar.it/iniziative-ed-eventi/conversazioni-a-ragion-veduta-2019-20 | Ulteriori informazioni: Loris Tissino, tel. 331 133 0655, pordenone@uaar.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!