Abbonamenti dal 1 settembre al GdU Il cartellone spettacoli

20 Agosto 2022

UDINE. La nuova Stagione del Giovanni da Udine si inaugurerà il 21 ottobre con un grande concerto-evento per festeggiare il 25° compleanno del Teatro. Ospiti d’eccezione l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, il Coro Teatro Regio Torino e le splendide voci di Valentina Farcas e Wiebke Lehmkuhl. Sul podio salirà il Maestro Fabio Luisi. Nove gli appuntamenti, tutti in esclusiva per il Nordest o per l’Italia.

Julia Fischer

Il Giovanni da Udine si conferma ancora una volta tappa ambita nelle tournée internazionali dei migliori complessi sinfonici: fra gli ospiti si segnalano in particolare l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino con il suo direttore principale, Daniele Gatti, l’Orchestra Filarmonica slovena con Charles Dutoit e ancora l’Orchestra della Svizzera italiana diretta da Markus Poschner. Fra i solisti, ritroveremo le violiniste Julia Fischer e Viktoria Mullova e i pianisti Rudolf Buchbinder e Leif Ove Andsnes.

La Sagra della Primavera (Foto Olivier Houeix)

Due gli spettacoli in programma per la Danza, con il Malandain Ballet Biarritz impegnato nelle suggestive coreografie de L’uccello di Fuoco e La Sagra della Primavera di Igor Stravinskij, mentre il repertorio classico sarà rappresentato da Giselle nella nuova coreografia di Eleonora Abbagnato direttrice del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

Emilio Solfrizzi – Il malato immaginario (Foto Riccardo Bagnoli)

La Prosa aprirà invece il 25 ottobre con Il mercante di Venezia di Shakespeare diretto da Paolo Valerio nella nuova raffinata messinscena del Teatro Stabile del Fvg, con un sulfureo Franco Branciaroli nel ruolo di Shylock. Grandi registi, grandi interpreti e grandi allestimenti accoglieranno spettatrici e spettatori in un viaggio nella bellezza e nell’affascinante, complessa sinfonia dei sentimenti umani. Saranno in totale 27 gli spettacoli per un totale di 52 alzate di sipario. Tante le attrici che calcheranno il palcoscenico udinese dando volto, corpo e anima a donne magnetiche, ironiche, inaspettatamente fragili, perdutamente forti: fra queste Lella Costa, Federica Di Martino, Federica Fracassi, Lucia Lavia, Andrea Jonasson, Veronica Pivetti, Elisabetta Pozzi, Virginia Raffaele, Milena Vukotic. Fra gli attori Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Gioele Dix, Francesco Frongia, Remo Girone, Gabriele Lavia, Giorgio Lupano, Emilio Solfrizzi, Elia Schilton.

Completano il calendario le Lezioni di Storia realizzate in collaborazione con Editori Laterza e un nuovo ciclo di cinque incontri dedicati questa volta a Le Opere dell’Uomo.

I 25 anni del Teatro saranno festeggiati anche con la pubblicazione di un volume frutto di un progetto ampio e condiviso fra i curatori Paolo Patui e Francesca Tamburlini e stimati storici, critici e giornalisti che hanno accompagnato la vita del Giovanni da Udine fin dalla sua inaugurazione nell’ottobre 1997.

INFORMAZIONI IMPORTANTI PER IL PUBBLICO
La campagna abbonamenti per gli spettacoli di Prosa, Musica, Danza e per le Lezioni di Storia partirà il 1° settembre. Sono previste nuove formule di abbonamento pensate per agevolare il pubblico over 65 (abbonamenti a posto libero), mentre gli under 26 potranno contare su prezzi di abbonamenti e titoli d’ingresso estremamente vantaggiosi, con sconti fino al 50 % rispetto al prezzo intero. Altra agevolazione particolare riguarderà gli acquisti online dal sito Vivaticket: il costo delle commissioni a partire dalla Stagione 2022/23 sarà infatti ridotto a soli € 1,50 + IVA.

UN GRAZIE SPECIALE A…
Un ringraziamento speciale va a tutte le aziende ed enti che, a diverso titolo, continuano a sostenere le attività e la programmazione del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, fra i quali in particolare Fondazione Friuli, Gruppo Danieli, Amga Energia & Servizi – Gruppo Hera, Confindustria Udine, Camera di Commercio di Pordenone Udine, Confartigianato Fvg, Civibank, Farmacisti Più Rinaldi, Lavanderia Adriatica – Gli Ergonauti, Calzavara, Credifriuli, Banca di Udine, ProntoAuto, Città Fiera, British School Fvg.

Condividi questo articolo!