A Polcenigo domani ci sarà… un pianista fuori posto

12 Giugno 2021

Paolo Zanarella

POLCENIGO. Nuovo appuntamento a Polcenigo con la quarta edizione di “Un Fiume di Note”, la rassegna musicale itinerante che percorre durante l’estate le più suggestive località regionali, curata da Dory Deriu Frasson e Davide Fregona, realizzata con il Comune di Polcenigo sotto l’egida del Distretto Culturale Fvg il sostegno della Regione e Fondazione Friuli. Domenica 13 giugno alle 18 in piazza del Plebiscito, una nuova tappa della campagna a favore degli artisti “Ripartire è l’unica speranza”. Un’inedita esibizione organizzata con PianoFvg – promotrice a Sacile dell’omonimo Concorso pianistico – e Mazzini 47 per lanciare un messaggio di speranza: ripartire con la musica.

Protagonista il “pianista fuori posto” – nome d’arte del padovano Paolo Zanarella che da oltre 10 anni con il suo pianoforte a coda raggiunge le piazze, le strade e gli angoli più inediti delle città per regalare ai passanti la magia di un concerto inaspettato. Un pianista talmente “fuori posto” da esibirsi anche in volo sopra Venezia o sospeso su un lago fino a raggiungere i corridoi degli ospedali. Un Fiume di note con PianoFvg ha scelto questo artista quale ideale “ambasciatore” del forte desiderio di ripartenza che tutti viviamo.

Condividi questo articolo!