A lezione contro il bullismo Cinemazero fa anche questo

30 Aprile 2021

PORDENONE. Lunedì 3 maggio doppio appuntamento per la mediateca di Cinemazero volto alla formazione di insegnanti ed educatori sull’utilità del cinema nell’educare gli alunni a fronteggiare emozioni come la rabbia, ma anche bullismo e cyberbullismo, sviluppando consapevolezza, autostima e intelligenza emotiva.

Alle 17.30, in collaborazione con l’associazione Mec – il Sistema delle Mediateche del Fvg, il formatore dell’audiovisivo di fama nazionale Marco Maggi – Consulente educativo, formatore del metodo Gordon per docenti, genitori e operatori socio-sanitari – terrà una lezione, all’interno del progetto La Rabbia sul grande schermo, pensata per insegnanti delle secondarie di 1° e 2° grado, sul film A testa alta (2015) di Emmanuelle Bercot. Alla lezione contribuirà con un intervento anche Paolo D’Andrea, formatore di Cinemazero.

Al centro del film un ragazzo refrattario alle regole della società fino a quando non incontrerà un’assistente sociale che cercherà di aiutarlo ad avere una vita più equilibrata. Durante l’approfondimento saranno forniti materiali, schede didattiche e condiviso un metodo di lavoro per approfondire fattori protettivi come l’alfabetizzazione emotiva e la gestione della rabbia. (Per info: www.civix.fvg.it).

Sempre il 3 maggio, a seguito della grande partecipazione e interesse suscitati dal webinar “Schermi e immagini contro bullismo e cyberbullismo” svoltosi il 24 febbraio scorso, il Garante regionale dei diritti della persona in sinergia con il Sistema regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia ha organizzato un ulteriore evento webinar rivolto a docenti ed educatori. La partecipazione all’evento è gratuita previa iscrizione alla mail del Servizio Organi di Garanzia cr.organi.garanzia@regione.fvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!