Sono 800 le foto inviate al concorso sulla Sacile-Gemona

25 Luglio 2016

MONTEREALE. Si è concluso il concorso “Un viaggio a scatti… Stazioni e paesaggi sulla Sacile-Gemona”, con un successo veramente inimmaginabile al momento del lancio: alla fine sono risultati iscritti 160 fotografi, che hanno inviato ben 800 fotografie, 480 per la Sezione “Linea ferroviaria” e 320 per la Sezione “Paesaggio”. In questo modo, si sono pienamente realizzati i due obiettivi che il circolo “Per le antiche vie” di Montereale Valcellina si era prefissa.

IMG-20160315-WA0002Innanzitutto, creare attenzione sulla linea e far parlare del suo passato, presente e futuro. Ne hanno dato notizia e commentato diffusamente la stampa, la televisione e i social media. Hanno mandato commenti e proposte molti degli iscritti. Si è avuta come l’impressione che molti aspettassero questa “chiamata” per esternare con fotografie e parole il loro attaccamento sentimentale, ma anche pratico a questa storica linea. Il secondo obiettivo era creare un archivio fotografico importante e nuovo sulla linea, con le sue le sue pertinenze e sui meravigliosi paesaggi circostanti. Un patrimonio veramente prezioso che fa meditare, su com’era, com’è e su come potrebbe essere di nuovo.

Ma il lavoro non è finito, perché dopo la riunione della Giuria Tecnica per la selezione delle foto che andranno in mostra e quelle da premiare, sono iniziati i lavori per predisporre la stazione di Montereale Valcellina e l’area circostante ad accogliere la mostra, le premiazioni ed alcuni eventi collaterali. A tal proposito, va ricordato che ciò è stato reso possibile in seguito all’interessamento dell’Assessore Mariagrazia Santoro, per cui RFI ha concesso al Comune e all’associazione culturale l’uso dell’edificio fino al 30 ottobre. Due, quindi, le date da ricordare: INAUGURAZIONE MOSTRA E PREMIAZIONI sabato 3 settembre nella stazione di Montereale Valcellina; ESIBIZIONE CORALE dedicata alla ferrovia: domenica 2 ottobre al Teatro Verdi di Maniago.

Condividi questo articolo!