Militem co-protagonista della serie Brandon Tv, The Ride

11 Febbraio 2019

MONZA. Brandon Tv è la nuova piattaforma online creata da Brandon Box, dove trovare contenuti multimediali di diverso genere, legati soprattutto al mondo del cinema e del fumetto, totalmente gratuiti. The Ride è la prima web serie realizzata dalla casa di produzione Brandon Box per Brandon Tv: narra dell’amore impossibile tra due giovani in un futuro alienato e militarizzato, dove il territorio è diviso da un muro che separa due aree: il nord ricco, rigoroso e potente, e il sud dominato dal caos.

The Ride

In questo contesto, l’amore resta l’unico valore per cui lottare: è così, che sullo sfondo fanta-politico del plot, si inserisce la storia di Alberto, pronto a tutto pur di ritrovare la sua Simone. Il rapimento della ragazza è il punto di svolta che dà inizio al viaggio on the road di Alberto, supereroe senza superpoteri. Una fiction destinata in primis agli appassionati dei genere action, fantasy e fantascienza, senza dimenticare il lato sentimentale, che porta a identificare i protagonisti come beniamini da cartoon. The Ride è il progetto pilota di Brandon Tv. La prima puntata di The Ride è stata mostrata al pubblico il 26 Ottobre 2018 sul Creator Stage dell’Mcm Comicon di Londra, e successivamente il 2 novembre in occasione del Lucca Comics&Games. È disponibile online a questo link MILITEM Si sta lavorando sul business-plan per portare a compimento l’intera serie di The Ride, composta da 4 episodi.

Brandon Box è una casa di produzione di Milano specializzata nella realizzazione di contenuti per il target comics-oriented. Il primo film prodotto da Brandon Box è stato l’adattamento di un fumetto, annunciato nel corso dell’ultimo Lucca Comics & Games: Dampyr, con Bonelli Entertainment e Eagle Pictures.

Militem è partner ufficiale BrandonBox in The Ride e un JIII griglio metallizzato è stato utilizzato sul set. I valori che connotano il nome di origine latina Militem, ovvero nobiltà, lealtà, coraggio e generosità, si trovano nel protagonista di The Ride. Militem è il brand automotive italiano che lavora su piattaforme americane, per creare e costruire nella sua factory veicoli di serie che si posizionano nel segmento luxury premium secondo la visione e il gusto propri della tradizione automobilistica nazionale. GUARDA LA CLIP

Mantenendo telaio e longheroni del veicolo d’origine, Militem opera un radicale intervento di engineering sull’assetto e sulla componentistica, oltre a rivederne l’estetica. Infatti vengono ridefiniti completamente anche gli interni, caratterizzati dall’eleganza e dalla sartorialità italiane, utilizzando materiali di eccellenza. Il risultato – American tech with Italian style – è quello di avere un prodotto d’alta gamma, elegante, esclusivo, con un look più glamour e deciso e un comportamento su strada evoluto. Il veicolo ha l’omologazione diretta Militem. Nonostante il dna da vero off-road, il cliente tipo usa le vetture Militem prevalentemente in ambito urban, come alternativa ai Suv tradizionali.

Militem JIII è la versione top di gamma della serie J. I parafanghi maggiorati, verniciati tono su tono, permettono di ospitare pneumatici da 35”x12,5” montati su cerchi Militem in lega da 17” o 20” di colore nero, con logo che spicca al centro. Il cofano Militem Performance prevede apposite prese d’aria per un miglior raffreddamento del vano motore e un trattamento antiriflesso nero opaco. Previsto anche lo scarico a doppio terminale. I maestri artigiani Militem si prendono cura degli interni, caratterizzati da nuovi sedili in pelle pregiata che presentano un inserto centrale lavorato a losanghe, con cuciture in tinta alla carrozzeria esterna, oltre ai loghi Militem posizionati sugli schienali e sulla maniglia di supporto al passeggero. Completano l’opera lo stemma Militem presente sul battitacco di accesso alle portiere, il volante e le leve del cambio.

The Ride

Militem JIII si può avere sia a cinque che a tre porte. Tutte le versioni hanno la possibilità di diventare anche delle vere cabrio con l’accessorio Soft Top in optional. Militem JIII mantiene il sistema Uconnect, per effettuare chiamate e cambiare stazioni radio solo con l’utilizzo della voce, in modo da non distogliere lo sguardo dalla strada e le mani dal volante. E’ equipaggiato con motore 4 cilindri Crd (Common-Rail Diesel) 2.8 Dohc 16V, capace di 200 cv a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600-2.600 giri/min (con cambio automatico a 5 rapporti). In alternativa è disponibile con il V6 3.6 Pentastar a fasatura variabile delle valvole (Vvvt), dotato di sistema Mds per l’abbattimento di CO2 e la riduzione dei consumi; eroga 284 cv e si può avere con cambio automatico o manuale a 6 marce. E’ ordinabile anche la versione Gpl Bifuel dotata di impianto Prins, che permette un risparmio di oltre il 60% sul costo di acquisto del carburante. Questa opzione è disponibile a richiesta sul modello 3.6 V6 Pentastar.

Prezzi a partire da 64.300 Euro, Iva inclusa, chiavi in mano. Ogni automobile Militem è coperta dalla garanzia europea completa di 24 mesi o 100.000 km, estendibile a 48 mesi o 150.000 km.

Il brand Militem nasce dalla visione e da un’idea di Hermes Cavarzan, imprenditore lombardo nel settore automotive da oltre 35 anni. Dalla volontà di superare i propri limiti e raggiungere nuovi traguardi prende forma il progetto, che mira ad essere un marchio luxury premium in ambito automotive. Il primo show room Militem si trova a Monza, in Via G. Borgazzi 8. Il Gruppo Cavauto nasce nel 1980 e diventa concessionario, distributore, importatore di diverse marche. La passione per le auto americane ha spinto Cavarzan ad iniziare nel 2003 l’importazione degli Hummer. Da qui prende vita Cavauto American Division, che si focalizza sull’importazione e la distribuzione di premium brand americani, automobili tradizionali, fuoristrada, Suv, sports car.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!