Impegno alla sostenibilità dell’azienda goriziana Miko

21 Gennaio 2019

GORIZIA. Miko, l’azienda produttrice della microfibra ecologica Dinamica, che con le sue elevate performance ha conquistato l’automotive a livello mondiale imponendosi come player di riferimento nel segmento del lusso, presenta il primo “2017 Csr Report di sostenibilità”, per far conoscere a tutti gli stakeholder il suo impegno nello sviluppo sostenibile e nella responsabilità sociale d’impresa, oltre a fissare nuovi obiettivi per il futuro, alla luce delle politiche per la sostenibilità.
Un documento completo in cui l’azienda annuncia i suoi risultati e conferma il suo impegno principalmente incentrato sui prodotti dall’alto contenuto ecologico (con l’impiego di materiali riciclati e la lavorazione ad acqua), sui fornitori, sui clienti e soprattutto sui dipendenti.

Il “2017 Csr Report di sostenibilità” parte dal profilo e dalla storia aziendale, che comprende l’organizzazione e le infrastrutture, a cui fa seguito un approfondimento sull’organizzazione e sulla governance, con focus sul rispetto delle norme, della gestione dei rischi e dei rapporti con clienti e stakeholder. Nella sezione Responsabilità sociale si parla di lealtà, trasparenza, coerenza, determinazione e passione, che sono i principi etici che guidano la produzione, profondamente condivisi dal management e trasmessi a tutto lo staff. L’impegno di Miko verso i dipendenti è attestato dalle politiche di gestione delle risorse umane, centrate in particolare sulla formazione e sulle politiche di incentivazione del personale. Forti anche le politiche per il welfare aziendale, per la salute e sicurezza sul lavoro, e fondamentale il legame dell’azienda con il territorio e il rapporto con le istituzioni.

Nel capitolo Responsabilità ambientale, emerge l’impegno di Miko nella tutela dell’ambiente: la lotta ai cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile sono fattori strategici nello svolgimento delle attività e determinanti per consolidare la leadership nei mercati dell’automotive, arredamento e aviation. Dal Report risulta evidente l’attenzione alla Responsabilità economica e agli obiettivi per il futuro: Miko investe annualmente significative risorse per l’attuazione di progetti legati alla sostenibilità ambientale. Oltre al mantenimento delle certificazioni di Sistema e dell’Epd Process, l’azienda è impegnata nella continua ricerca di iniziative che possano incrementare le misure di protezione e gestione responsabile dell’ambiente.

Lorenzo Terraneo, Amministratore Delegato di Miko, ha osservato: “Stiamo assistendo ad una crescita importante della nostra azienda e abbiamo in serbo nuovi e interessanti progetti nel settore automotive che svilupperemo nei prossimi anni. Questo grande successo – prosegue Terraneo – lo dobbiamo al fatto che con passione abbiamo concentrato le nostre scelte strategiche verso la realizzazione di prodotti che guarda al futuro, dall’alto contenuto ecologico partendo da materiali riciclati e dalla lavorazione ad acqua nel processo produttivo. Nato da questa idea negli anni ’90 e sviluppato in partnership con l’azienda giapponese Asahi Kasei assieme a mio padre, Dinamica ha conquistato pian piano la fiducia del mondo dell’automotive a livello mondiale imponendosi come player di riferimento nel segmento del lusso”.

Il documento è sfogliabile nella versione integrale sul sito web di Dinamica by Miko alla pagina https://dinamicamiko.com/static/media/uploads/files/csr-miko-2017.pdf

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!