Unesco Cities Marathon: le iscrizioni sono già aperte

10 Febbraio 2019

CIVIDALE. Tra poco più di un mese e mezzo, domenica 31 marzo, si correrà la 7^ edizione dell’Unesco Cities Marathon, l’unica maratona al mondo che collega tre siti appartenenti al Patrimonio Mondiale dell’Unesco: Cividale, Palmanova e Aquileia.

La Maratona delle Città dell’Unesco, anche quest’anno, non sarà soltanto la classica gara sulla distanza regina dei 42,195 chilometri. Sulle strade della storia, si può partecipare anche la Iulia Augusta Half Marathon, la nuova corsa sui classici 21,097 km – aperta anche agli appassionati del Nordic Walking – con partenza da Palmanova, e il ritorno dell’Unesco in Rosa, corsa e camminata interamente dedicata alla donne. Unesco Cities Marathon – La Maratona delle Città dell’Unesco sarà inoltre Roller Marathon, il Trysport, una gara promozionale di triathlon su due giornate, e la corsa degli Special Olympics. Traguardo, per tutti, nella splendida Piazza Capitolo ad Aquileia.

Le iscrizioni per l’Unesco Cities Marathon – La Maratona delle Città dell’Unesco sono aperte. Vai nel sito www.unescocitiesmarathon.it, scegli la corsa che preferisci e prenota subito il tuo pettorale. Ricordati che sono anche previste quote d’iscrizione agevolate per gruppi e associazioni.

C’è infine una curiosa novità grazie a FotoSportNew e Pica. Quest’ultima infatti consente di essere fotografati in tempo reale durante la corsa e guardare le proprie foto comodamente sul proprio smartphone alla fine della gara. Il procedimento è molto semplice: basta scaricare l’app gratuita Pica su App Store o Google Play o andare su www.getpica.com, registrarsi e digitare il codice Pica scritto sul pettorale. Sarete voi a decidere se e come condividere con gli amici le immagini che vi ritraggono. Tutto questo nel pieno rispetto della nuova normativa sulla privacy. Il resto è garantito dall’esperienza e dalla professionalità di FotoSportNew, l’agenzia fotografica ufficiale dell’Unesco Cities Marathon. Info: www.fotosportnew.it e www.getpica.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!