Un primo buon anno: per Studio Contatto è il B-Day

7 Novembre 2016

UDINE. Contatto B-Day. Si chiamerà così una settimana (dall’8 al 16 novembre, tutti gli incontri sono gratuiti, necessaria la prenotazione: Chiara 391 3395276, Veronica 340 8725269, studiocontatto15@gmail.com) ricca di eventi rigorosamente marchiati Studio Contatto. Ma di cosa si tratta?

foto_di_collovigh-stefanoLo abbiamo chiesto a Chiara Bravo e Veronica Spinacè le due giovani professioniste – psicologa-psicoterapeutica la prima, ostetrica la seconda – che da un anno (svelato il perché del nome scelto per questa ‘maratona’ di appuntamenti) propongono a mamme e papà, ma non solo, corsi di tutti i tipi. Ecco cosa ci hanno raccontato: «Abbiamo pensato a una serie di incontri gratuiti per festeggiare il primo compleanno di ‘Studio Contatto’. Una settimana che per giunta darà molti vantaggi a chi si iscriverà ai corsi in fase di avviamento. È stato un anno ricco di emozioni, certamente impegnativo, ma ricco di soddisfazioni. Non potevamo che celebralo».

Hanno scelto di farlo a loro modo. Si comincerà l’8 novembre, alle 19, con ‘Yoga in Gravidanza’, un’esperienza di benessere per mamma e bambino. Senza perdere tempo secondo appuntamento il 9 novembre alle 18: sarà la volta di ‘Happy B-Day’, perché ‘Compleanno colorato… compleanno fortunato’, nel giorno del suo compleanno Contatto oltre ad invitare chi già li conosce si prepara a ospitare i curiosi e chi ancora non conosce la struttura per il taglio della torta e per colorare i pancioni o truccare i bimbi (tutto con colori rigorosamente adatti). Il 10 novembre Chiara e Veronica saranno presenti al negozio Prenatal di Reana per ‘Genitori In Contatto’, alle 17: insieme proveranno a esplorare vari aspetti di quell’avventura chiamata famiglia. Diventare genitori significa sperimentare un ruolo nuovo, un percorso da fare insieme come coppia.

‘Nutrizione In Gravidanza’ si svolgerà invece il 15 novembre, alle 18. Sarà l’occasione per capire cosa mangiare, quali alimenti evitare, ma non solo. Un incontro in cui approfondire il tema dell’alimentazione in gravidanza e rispondere alle domande con l’aiuto della dottoressa Alessia Masi, PhD biologa nutrizionista. Ultima battuta il 16 novembre, alle 18.30, quando l’appuntamento sarà con ‘La Fisioterapia, un aiuto al Benessere delle mamme’, incontro condotto dalla dottoressa Eleonora Fabbro, fisioterapista libero professionista. La gravidanza è infatti un momento importante e delicato nella vita della donna. Il corpo va incontro a numerosi cambiamenti. Durante la serata sarà possibile riconoscere, prevenire o trattare i disturbi che si presentano più frequentemente.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!