Uisp: titolo regionale alle muggesane. Aiello sale in A1

20 Maggio 2019

UDINE. Si sono concluse nel week end le Final Four del campionato femminile, valide per l’assegnazione del titolo regionale e della serie A2, valide per la promozione nella serie superiore e per la conquista della Coppa Friuli. Nel campionato femminile la prima semifinale, dopo un match molto combattuto, ha visto la vittoria di Udine contro una coriacea Fogliano per 69-61. Per le friulane a referto Pianezzolla con 17 punti, Vanin (16) e Palmino (9), mentre per le foglianine Mazzoli (14), Masiello (14) e Falzari (13). Nella seconda semifinale Muggia, nel derby giuliano, batte Trieste con un perentorio 94-49 grazie alle giocate di Vidonis (23), Cergol (17), Cumbat (17), Borroni (13) e Varesano (11). Per le triestine in evidenza Gazza (16), Biekar (13) e West (11).

In finale, Muggia non dà scampo alle friulane vincendo il titolo regionale con un perentorio 90-60, frutto di ottime giocate di squadra e della precisione al tiro, anche dalla grande distanza. Per le muggesane a referto Cergol (20), Cumbat (18), Borroni (17) e Vidonis (13), mentre per le udinesi sugli scudi Perini (14), Vanin (12), Rainero (11) e Gasparini (10). Riconoscimenti personali per Cergol (Muggia), quale miglior giocatrice del torneo, e De Monte (Tolmezzo) quale miglior giocatrice giovane.

Per quanto riguarda gli incontri di serie A2 per la conquista della promozione nella serie superiore, la prima semifinale ha visto la vittoria, a sorpresa, dell’Aiello su Porpetto, vincitrice della prima fase, per 55-50, grazie a Cian (15 punti con 5 bombe a bersaglio), Quargnal (11) e Caffar (10). Per il Porpetto a referto Bredeon (15) e Agnoletto (10). Nell’altra semifinale il Cdu Udine, grazie a Renoldi (13) e Boezio (8), vola in finale battendo il Pasian di Prato per 55-45, Per il Pasian di Prato in evidenza Miotto (9), Dell’Oste, Tomasella e Roviglio tutti a referto con 8 punti. Finale al cardiopalmo con punteggio sempre in bilico. Davanti ad un folto e caloroso pubblico, alla fine la spunta l’Aiello per 66-61, che conquista la promozione in serie A1. Per i verdi dell’Aiello determinante l’asse play-pivot, Cian (18) e Avian (19) e la precisione glaciale dalla lunetta di Agrini (12) che permette nel finale di gara di tenere a distanza gli universitari. Per la Cdu Boezio e Zuliani (15) e Renoldi (12).

Nelle semifinali per la conquista della Coppa Friuli, Referee Udine (Andretta 13, Rossi e Cian 9) domano Pagnacco (Faelli 16 e Simonetti 8) per 54-35 e Monfalcone (Peruzzo 14, Mininel e Baldo 12) batte di misura San Giorgio (Titton 14, Marchiori 12 e Maran 11) per 63-60. La Coppa Friuli di categoria viene conquistata da Referee Udine (Frongia 16, Santini e Ciani 10) che, in finale, battono in rimonta il Monfalcone (Baldo 10 e Scocchi 9) per 56-48. Premiati anche Faelli (Pagnacco) quale miglior giocatore del campionato e Bon (Reyer Udine) quale miglior marcatore.

Alle battute finali, invece, la serie A1, girone Scudetto. Il big match di giornata ha visto la vittoria, a sorpresa ma meritatamente, di Sbrindella Udine su Fagagna per 87-77. Con questa sconfitta Fagagna, osservando il turno di risposo nell’ultima giornata e in caso di vittoria di Ucpt Trieste, rischia di perdere anche il secondo posto in classifica. Negli altri incontri Ucpt Trieste corsara a Monfalcone per 69-58, Remanzacco su Aiello per 56-46 (valido per il sesto posto in classifica) e Spazzidea Trieste tra le mura amiche si sbarazza facilmente di Majano per 85-40.

RISULTATI FINAL FOUR
Semifinali femminili: Aibi Fogliano – Basket Time Udine 61-69 e Interclub G.Old Muggia – Not Fast But Furious DaieVai Trieste 94-49. Finale femminile: Interclub G.Old Muggia – Basket Time Udine 90-60. Inteclub Muggia campione regionale.

A2
Semifinali promozione: Olimpia Basket Porpetto – Dindias Aiello 50-55 e Cdu Udine – Polisportiva Libertas Pasian di Prato 55-45. Finale: Dindias Aiello – Cdu Udine 66-61. Dindias Aiello promosso in serie A1.

Semifinali Coppa Friuli: Referee Udine – Fingerroll Pagnacco 54-35 e Jockers San Giorgio – Falconstar Monfalcone 60-63. Finale: Referee Udine – Falconstar Monfalcone 56-48. Referee Udine campione Coppa Friuli A2.

SERIE A1 – GIRONE SCUDETTO
Nella ottava giornata di ritorno: Monfalcone (Gon 13) – Ucpt Ts (Contento e Stokelj 13) 58-69, Aiello – Remanzacco (Valent 20) 46-56, Sbrindella Ud (Del Gobbo S. 17) – Fagagna (Ellero 23) 87-77, Spazzidea Ts (Guido 19)- Majano (Vanin 15) 85-40, ha riposato Attimis. Classifica: Spazzidea Ts 28, Fagagna 26, Ucpt Ts 24, Sbrindella Ud 20, Attimis 12, Aiello e Remanzacco 8, Monfalcone 6, Majano 4. Questo è il programma della nona e ultima giornata di ritorno: Ucpt Ts – Aiello (22/5 ore 21), Spazzidea Ts – Monfalcone (20/5 ore 21.15), Remanzacco – Attimis (24/5 ore 21.15), Majano – Sbrindella Ud (24/5 ore 21.00), riposa Fagagna.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!