Tornano le Lezioni di cucina naturale con Giovanni Allegro

19 maggio 2017

UDINE. Manca ormai poco al termine delle iscrizioni per la seconda edizione delle Lezioni di Cucina Naturale, condotte da Giovanni Allegro. Visto il successo della prima edizione (oltre trenta iscritti), lo chef di Cascina Rosa – Istituto Tumori di Milano torna in Friuli con tre appuntamenti organizzati a Sant’Osvaldo (a sud di Udine) dall’associazione Art for the Environment, distribuiti tra sabato 3 e domenica 4 giugno. Tre lezioni nel corso delle quali Allegro spiegherà come vivere l’alimentazione con piacere ed equilibrio, sulla base delle linee guida che il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro suggerisce per la prevenzione primaria delle patologie moderne.

A tal proposito va detto che proprio qualche mese fa, in occasione della giornata mondiale contro il cancro, il CRO di Aviano ha portato alla luce il fatto che quasi il 50% dei tumori possa essere evitato mettendo in sicurezza la propria salute con scelte di vita sane e consapevoli, lontane dall’eccessivo consumo di cibi contenenti zuccheri semplici (dalle bibite gasate alla pasta o al pane raffinato), o di cibi ad alto contenuto di grassi animali (p.es., carni rosse e insaccati), prediligendo piatti a base di verdura e facendo attività fisica. Anche per questo, l’Associazione Art for the Environment di Andrea Rusin ha deciso di riproporre in regione questa occasione davvero imperdibile, visto che le Lezioni di Cucina Naturale normalmente si tengono a Milano, dove lo chef Allegro è impegnato da oltre vent’anni negli studi DIANA focalizzati sulla prevenzione del tumore al seno, che tra l’altro lo hanno visto a stretto contatto con l’epidemiologo Franco Berrino.

Al termine di ciascuna lezione, Allegro e il suo staff serviranno agli iscritti tutte le ricette proposte. Questi gli argomenti proposti nelle due giornate di sabato 3 e domenica 4 giugno: crudità e cucina estiva, zuppe e minestre, l’utilizzo di cereali integrali e derivati proteici vegetali, gli errori nutrizionali più comuni, la scelta degli ingredienti e le regole di sana pasticceria. I posti per le lezioni sono limitati e le iscrizioni si chiuderanno il 24 maggio. Il costo complessivo, che comprende dispense e pasti, è di 160 euro. Per ulteriori informazioni, contattare Luca di Varmo (348.46.19.457, lucadivarmo@gmail.com).

Le Lezioni di Cucina Naturale sono organizzate dall’Associazione Art for the Environment, by Andrea Rusin – Cividale in collaborazione con Partecipazione soc. coop. soc., Claudia Chiavegato di La Cucina di Claudia e Francesca Michieli di Bar Savio. Art for the Environment è un progetto internazionale nato per creare una nuova e più consapevole cultura per l’ambiente nella visione di un futuro sostenibile.

Condividi questo articolo!