Su Facebook un club per le mamme di Udine e Provincia

19 Maggio 2019

UDINE. A volte i social possono rivelarsi occasioni per interessanti iniziative sociali. È questo il caso del gruppo facebook “Club delle Mamme di Udine e Provincia”, nato ad aprile, e che in quattro settimane ha già quasi raggiunto le 700 iscrizioni con il solo passaparola. Spiega una delle fondatrici del gruppo, Elisabetta Messina: “Il Club nasce dall’idea di alcune mamme di riunirsi su facebook per scambiarsi consigli e opinioni sulla maternità, un momento stupendo ma anche molto delicato, sia a livello fisico che psicologico. Ci sono infatti molte neomamme che si sentono sole in quel momento, e la vicinanza di altre mamme che hanno avuto i loro stessi problemi in passato può aiutare molto ad affrontare certe situazioni”.

Un gruppo di sostegno alle mamme ma non solo a livello morale, bensì anche economico: “È vero, perché abbiamo anche realizzato delle convenzioni con alcuni professionisti e negozi che consentono alle mamme iscritte al gruppo di accedere a dei servizi con scontistiche davvero importanti. Giusto per fare qualche esempio, abbiamo uno studio massaggi professionali che pratica alle nostre iscritte sconti dal 25% al 40%, una counselor che pratica sconti del 25%, ma anche psicologi, una fisioterapista, un kinesiologo, un’ostetrica, una fotografa, e persino un negozio di arredamento e un apicoltore. Il nostro obiettivo è riuscire a far risparmiare oltre mille euro l’anno a una mamma tramite le convenzioni che andiamo a stipulare per le nostre iscritte. Non poco, soprattutto in un periodo in cui ci sono ancora parecchie famiglie che faticano ad uscire dalla crisi”.

E associarsi al club è davvero facile: “Basta andare su facebook e fare richiesta di iscrizione al gruppo Club delle Mamme di Udine e Provincia. Una volta che l’iscrizione sarà approvata si potrà procedere con la richiesta a una admin della tessera gratuita personale per accedere alle convenzioni. In questo momento siamo quasi 700 iscritte, di cui circa 400 tesserate”. Il club non è comunque aperto solo alle neomamme: “Ovviamente no, è aperto a tutte le mamme, con figli di qualsiasi età. Abbiamo tra le nostre iscritte anche alcune nonne!”.

E se qualche negozio o professionista volesse convenzionarsi? “Siamo aperte a valutare nuove proposte. Ovviamente non ci interessa creare guerre di prezzi tra esercenti, il nostro gruppo non ha nessun tipo di finalità commerciale. Siamo soprattutto interessate ad ampliare la gamma delle convenzioni con negozi e professionisti che operano in ambito diverso rispetto a quelli già convenzionati, e cercheremo di spuntare la scontistica migliore per le nostre iscritte”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!