San Pietro: c’è del buono nelle Valli del Natisone

12 ottobre 2017

SAN PIETRO AL NATISONE, Arriva a San Pietro al Natisone, dopo un’ampia presentazione a Gusti di Frontiera a Gorizia e l’anticipazione del 5 ottobre scorso con la presentazione del volume “Gli sportivi del Friuli Venezia Giulia a tavola” del giornalista Antonio Simeoli, la seconda tappa di “Il Buono di…”. Un evento che si svolgerà il 13, 14 e 15 ottobre e che è pensato come un progetto che vuole sostenere i prodotti del marchio AQUA dell’Ersa, l’Agenzia regionale di sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia (www.ersa.fvg.it), assieme agli altri prodotti tipici locali eno-gastronomici regionali, con particolare attenzione ai vini, nonché i prodotti ottenuti con il metodo biologico ed i Pat, prodotti agroalimentari tradizionali. La tappa autunnale della manifestazione vedrà la partecipazione delle attività agricole e di ristorazione delle Valli del Natisone: sarà così possibile degustare, dal 13 al 15 ottobre, all’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” in via Simonitti, oltre agli ottimi salumi, formaggi ed altri prodotti AQUA e BIO, anche gli ortaggi stagionali, come i fagioli, le verze o le lumache, che proprio qui hanno trovato il microclima ideale per crescere.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!