Il Premio Green Coach domenica al Carnera

3 novembre 2017

UDINE. Domenica 5 novembre in occasione della gara di Lega Due APU GSA Udine – Kleb Basket Ferrara, nella rinnovata cornice del Palasport Primo Carnera di Udine, avrà svolgimento la XXXI edizione del Green Coach, storico appuntamento per la consegna dei riconoscimenti stagionali della FIP Comitato Provinciale di Udine. Durante l’intervallo lungo della partita verranno premiati, con la regia del presidente Claudio Bardini, il Green Coach 2017, l’Istruttore di Minibasket, il Giovane Arbitro e l’Ufficiale di Campo, tutti personaggi che nel corso della passata stagione sportiva si sono particolarmente distinti sui parquet della provincia e non solo. All’appuntamento sono state invitate, con il presidente, un dirigente e un giovane atleta, tutte le Società affiliate della provincia di Udine al fine di garantire loro quel degno palcoscenico che solo lo storico Carnera può, per presenze e tifo, regalare.

I premiati saranno ospiti della APU GSA la quale riserverà loro uno spicchio dell’impianto udinese. Il presidente Bardini, ricordando l’origine del premio ideato dal presidente onorario Ennio Bon con il supporto dello storico partner Massimo Piubello aggiunge: “Ad ogni Società verrà consegnato un pallone da gara quale simbolico riconoscimento dell’importante impegno educativo, sociale e cestistico svolto a favore della promozione della pallacanestro”.

Premio Ufficiale di Campo dedicato alla memoria di “Ennio Maffei” Premio offerto dalla Famiglia:
Annachiara Del Missier – tessera CIA N. 36001. Premio Istruttore di Minibasket: Elisa Brumatti – tessera I.B. N. 026300. Premio Giovane Arbitro: Davide Cornacchini – tessera CIA N. 58252. Premio Green Coach 2017: Enrico Sinone – tessera CNA N. 029440.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!