Nuova Atletica dal Friuli sugli scudi a Trieste con 9 titoli regionali 

25 Giugno 2018

UDINE – Di scena nei giorni scorsi a Trieste i Campionati regionali Master di atletica leggera con la Nuova Atletica dal Friuli ancora sugli scudi con un bottino di 12 medaglie di cui ben 9 d’oro e 3 d’argento.

Parte del leone le pluri blasonate del peso e martello con Nives Fozzer (W85), capace di 5,68m e 15,42m, e Brunella Del Giudicie (W75) che rientra alla grande dopo un anno di sospensione, con 25,62m nel martello e 7,98m nel peso. A queste atlete, che hanno all’attivo diversi titoli nazionali e internazionali, si aggiungono i successi nei salti del capitano e vicepresidente Naf Roberto Lacovig, balzo da 4,27m in lungo per il sessantanovenne biancorosso, di Alberto Zonta 8,43m nel triplo over 65, e argento nel lungo con 3,74m.

Andrea Pittolo (M55) ottiene un notevole 1,58m in alto che gli assicura la vittoria e il miglior risultato tecnico (874 punti). Un oro nel peso per Michel Piltè (M75) con 7,82m e argento nel disco 22,49m; sempre nei lanci un argento nel giavellotto per Adriano Fellini (M75). Nelle corse, Franco Lovo (M65) si impone su 5000m anche se noto come specialista della marcia, disciplina non in programma.

La compagine della Naf si appresta ora a disputare gli imminenti Campionati Italiani in programma dal 29 giugno al 1 luglio ad Arezzo dove è atteso al rientro in pista dopo un infortunio Antonio Tarondo (M80), leader nazionale dei 100m e 200m.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!