Nel giardino del Doge Manin (con passeggiate in carrozza)

19 Marzo 2015

CODROIPO. Sabato 21 e domenica 22 marzo, dalle 9 del mattino al tramonto, il grande parco di Villa Manin sarà pacificamente invaso dai tanti appassionati del verde che potranno ammirare le numerose novità del settore florovivaistico e dell’arredo ed oggettistica da giardino che un numero selezionato di espositori, da tutta Italia e dall’estero, proporrà nella seconda edizione di “Nel giardino del doge Manin”.

IMG_8965Inaugurata con grande successo nel settembre dello scorso anno, questa particolare manifestazione, che intende coniugare qualità, amore del verde e cultura, si presenta al grande pubblico per la prima volta nella sua versione primaverile, e quindi con particolare attenzione alle piante, ai fiori, ai frutti che, tra la primavera e l’estate, possono adornare i giardini e le terrazze.

L’iniziativa, a cura dell’Azienda speciale Villa Manin e dell’Istituto regionale per il patrimonio culturale, con il supporto della Regione e dell’agenzia TurismoFVG, sarà arricchita da un programma di appuntamenti culturali, a partire dall’inaugurazione di sabato 21 marzo, alle 11, con successiva inaugurazione della mostra “Trasparenze”, che vedrà esposte le fotografie di Ferruccio Carassale, mentre al pomeriggio la sala convegni ospiterà altri incontri sulla cultura del verde e del paesaggio: ospite d’onore Camilla Basset-Smith, della “Daffodil Society”, dalla Gran Bretagna.

IMG_9008Domenica 22 l’appuntamento prosegue con incontri con maestri profumieri, scrittori, studiosi di parchi e giardini. In programma anche iniziative pensate per le famiglie, come animazioni per i più piccoli, passeggiate didattiche con esperti di manutenzione del verde ed escursioni in carrozza d’epoca attraverso gli storici viali del parco, disegnati tra ‘700 e ‘800. L’obiettivo della manifestazione è quello di presentare una proposta complessiva di qualità, diretta espressione del settore florovivaistico più innovativo ed interessante, in armonia con la bellezza del compendio architettonico ed artistico di Villa Manin, un “gioiello” del ‘700 veneto incastonato nella pianura friulana più verde.

Tel 0432 – 821211; info@villamanin.it; www.villamanin.it

Condividi questo articolo!